Si può celebrare il quarantennale di Domenica In senza Mara Venier, cioè la regina per antonomasia della domenica televisiva di RaiUno. Sì, soprattutto se la regina in questione ha declinato l’invito e ha disertato il party in diretta con Paola Perego e Salvo Sottile, che conducono l’edizione di quest’anno del programma. Ovviamente l’invito alla Venier era arrivato, perché non si può davvero prescindere da lei per raccontare la storia di un programma che ha condotto per molte edizioni dai primi anni Novanta e fino a due anni fa.

Ma Mara Venier, passata a Mediaset ormai da due stagioni, sta vivendo una seconda giovinezza televisiva, grazie soprattutto al rapporto ormai rodato (e televisivamente efficace) con Maria De Filippi. Niente ospitata su RaiUno, dunque, ma la questione non si è risolta con un semplice “no, grazie”. Fino a poche ore dalla puntata di ieri, ancora i comunicati stampa diffusi da mamma Rai citavano Mara Venier come ospite e a quel punto l’ex signora della domenica è sbottata a su instagram, ribadendo il suo rifiuto e chiedendo alla conduttrice Paola Perego come mai si continuasse a diffondete una notizia falsa.

Ecco, il rapporto tra Venier e Perego è il cuore del problema. Le due sono state amiche strettissime, anche perché Lucio Presta, marito della Perego, è stato a lungo il manager della Venier. Due anno fa, però, si è rotto il rapporto professionale, così come quello di amicizia. Mara Venier è stata fatta fuori da Domenica In, proprio per dare spazio alla signora Presta. E la stessa cosa era successa l’anno precedente, con Paola Perego a sostituire Mara Venier a La Vita in Diretta.

Ecco perché oggi, sul Corriere della Sera, zia Mara parla apertamente di “problemi personali con Paola Perego” e poi se la prende anche con i dirigenti Rai che l’avrebbero trattata “come una scarpa vecchia“. La Venier non le manda certo anche dire, è questa è cosa nota, e adesso, forte della sua nuova vita televisiva in casa Mediaset, può togliersi qualche sassolino dalla scarpa.
Anche perché, a essere onesti, oggi Domenica In ha bisogno di Mara Venier più di quanto Mara Venier ha bisogno di Domenica In.