Mary Beth McDade, popolare inviata della tv americana KTLA, era in collegamento in diretta da Londra per un servizio sulla scomparsa di David Bowie quando è stata aggredita da un giovane. L’uomo con felpa e cappuccio era di spalle in attesa con altri fan a lutto sulla Walk of Fame londinese, alle 22,07 di lunedì sera, all’improvviso ha aggredito la giornalista. Il cameraman ha così lasciato la telecamera per difendere la cronista. L’aggressore è invece fuggito. Il servizio si è così interrotto e il canale americano ha mandato in onda un servizio