Jennifer Garner e Ben Affleck hanno divorziato. Una delle coppie più “durature” dell’ultima Hollywood è scoppiata dopo 10 anni di matrimonio. L’annuncio ufficiale lo hanno dato i due attori in un comunicato firmato da entrambi: “Dopo una profonda e attenta valutazione, abbiamo preso la difficile decisione di divorziare”, hanno scritto i due. “Conserveremo affetto e amicizia l’uno per l’altro e ci prenderemo cura entrambi dei nostri figli di cui chiediamo il rispetto della privacy in questo periodo difficile. Questo è l’unico commento che faremo su questa questione famigliare. Ringraziamo tutti per la comprensione”.

I rumors attorno ad una possibile separazione erano nell’aria da almeno una decina di mesi, ma l’ufficialità è stata data paradossalmente 24 ore dopo l’anniversario delle loro nozze. Garner, 43 anni, e Affleck, 42, hanno tre figli: Violet, di 9 anni, Seraphina, 6, e Samuel, 3. I due si sono conosciuti sul set di Pearl Harbour nel 2001 ma è solo dopo essersi reincontrati sul set di Daredevil nel 2003, dove Affleck era assoluto protagonista con tutina rossa attillata a pettorali e trapezi, mentre la Garner interpretava una casta Elektra con ombelico scoperto, che la coppia ha cominciato a frequentarsi con assiduità. Circa un anno più tardi, l’allora attrice 31enne decise di divorziare dal marito, Scott Daley, sposato nel 2000 dopo averlo incontrato sul set di Felicity (1998), convolando definitivamente a nozze con il bel Ben, vincitore dell’Oscar nel 1998 come sceneggiatore di Will Hunting – Genio ribelle e nel 2013 come miglior film per il suo Argo. Nella rete di Ben Affleck invece erano cadute dal 1998 al 2000 Gwyneth Paltrow, e successivamente la bomba sexy dell’arrembante dance latina, Jennifer Lopez. Con J-Lo però finì nel 2002 dopo un anello di fidanzamento da un milione di dollari regalato da lui a lei, e il rifiuto della donna a salire sull’altare come richiesto dal fidanzato.

In questi anni Garner e Affleck sono stati più volte fotografati insieme vicino alla loro casa di Los Angeles, avvistati in ristoranti, caffè e nelle attività di dopo-scuola dei loro tre figli. Nel 2014, in un’intervista rilasciata al magazine InStyle, la Garner aveva puntualizzato che la loro relazione non era più nella fase del corteggiamento: “Non ci si può aspettare di essere corteggiati per tutto il tempo, e io non voglio corteggiare Ben in questo momento: non ho tutta questa energia”. Parole subito bollate come premonitrici di un imminente divorzio per i depositari del gossip californiano.
Quella formata da Affleck e Garner è solo l’ultima delle coppie scoppiate di Hollywood. Nemmeno un mese fa è saltata la luna di miele tra Sean Penn e Charlize Theron: niente più borsine della spesa da caricare amorevolmente sul pick-up per i due, ma solo tanti sms e telefonate di lui a cui lei non risponde mai. Anche se per non rimanere a bocca asciutta Penn sta comunque frequentando la 35enne attrice Minka Kelly, con cui è stato pizzicato in un ristorante di Los Angeles pochi giorni fa. È del giugno 2012 però il botto più forte risuonato ad Hollywood tra coppie di attori. In quei giorni si separarono dopo 14 anni di fidanzamento, e due figli – Lily-Rose (13 anni) e Jack (10) -, Johnny Depp e Vanessa Paradis. Depp, 52enne, si è appena sposato con la collega Amber Heard di anni 29.