D’estate, si sa, di grandi notizie da commentare non ce ne sono poi così tante. Se poi aggiungiamo che sui social la chiacchiera futile la fa da padrona, ecco servito il “caso” perfetto: cos’è quella cicatrice che si vede nell’ultima foto twittata da Anna Tatangelo? Ebbene sì, la signora D’Alessio ha postato una istantanea in diretta dal lettino a bordo piscina. Non un selfie né uno scatto rubato e spontaneo, tanto per intenderci, ma una foto decisamente “posata” che rende giustizia anche all’innegabile prestanza fisica della cantante di Sora.
Il problema, però, è che nella succitata immagine si nota chiaramente quella che sembra una cicatrice di dimensioni notevoli, che parte sotto il seno e arriva all’ombelico. Sui social, tanto per cambiare, si è scatenata la bagarre: cos’è successo alla Tatangelo? È stata operata? E se sì, a cosa?

“È giallo!”, esclamerebbe un non proprio originalissimo titolista. Ma il “mistero della cicatrice” pare si sia già sgonfiato, provocato la disperazione degli opinionisti da social. Sembra che quello strano effetto sia solo il frutto del duro lavoro in palestra di Anna Tatangelo e che si tratti, dunque, di una tensione forse eccessiva dei muscoli addominali.
È stata la stessa cantante, in un commento sulla sua pagina Facebook, a smentire l’ipotesi operatoria: “Ho letto alcuni messaggi sulla mia pancia! Non si tratta né di un tattoo né di una cicatrice”. Meglio così, ovviamente, perché vuol dire che Anna non è finita sotto i ferri. Sospirone di sollievo e tutti felici, dunque? Nemmeno per idea, perché sui social c’è penuria di argomenti, di questi tempi, e allora è scattato il piano B: “Sono solo muscoli? Sì, ma non ci piacciono. La Tatangelo così è troppo mascolina”. E via così, ad libitum, perché non c’è niente di meglio, mentre fuori ci sono 35 gradi, di una lunga ed estenuante discussione sui muscoli della Tatangelo. O no?