Tanti eventi in programma in tutta Italia per celebrare il Giorno della Memoria, la ricorrenza internazionale del 27 gennaio per la commemorazione delle vittime del nazismo e dell’Olocausto.

Di seguito il calendario dei principali appuntamenti in programma:

ROMA: Sabato alle 18 al centro culturale Candiani in scena lo spettacolo “Giorno 177” di e con Marcello Serafino. Domenica alle 20.15, su iniziativa del Comune e della Comunità Ebraica, le luci del Colosseo verranno spente in segno di protesta contro il partito xenofobo ungherese Jobbik. QUI IL CALENDARIO COMPLETO DEGLI EVENTI ORGANIZZATI DAL COMUNE.

MILANO: domenica alle ore 11, in programma una cerimonia commemorativa presso il binario 21 della Stazione Centrale, luogo da cui partivano i vagoni ferrati con i deportati per Auschwitz e gli altri campi di concentramento. Prevista la partecipazione del presidente del consiglio Mario Monti e del ministro Andrea Riccardi. QUI LE INIZIATIVE DEL COMUNE DEDICATE ALLE SCUOLE.

TORINO: Il Museo diffuso della Resistenza dedica una mostra al critico d’arte Luigi Carluccio, visitabile dal 25 gennaio al 5 maggio. Il percorso espositivo presenta per la prima volta gli 80 disegni che il critico d’arte piemontese realizzò durante il periodo di prigionia nei campi di internamento. IL PROGRAMMA COMPLETO DEL COMUNE

FIRENZE: parte domenica dal capoluogo toscano il treno della memoria diretto ad Auschwitz. 507 ragazzi andranno a vedere con i propri occhi i luoghi dell’olocausto. Sempre il 27 gennaio, a Palazzo Medici Riccardi, è in programma (dalle 10 alle 12 e poi dalle 15 alle 19) l’evento “Le parole e le pietre. Letture di testi delle persecuzioni naziste”. Alle 20.30, al Piccolo teatro del Comune di Firenze, si terrà la rappresentazione dello spettacolo “Janusz. Il re dei bambini”. QUI LE INIZIATIVE DEL COMUNE PER LE SCUOLE

NAPOLI: al Teatro di San Carlo il concerto “Valsevaerk n°2 per coro e vibrafono” e il Requiem per soli, coro, vibrafono, organo e pianoforte, scritto da Gaetano Panariello. IL PROGRAMMA DEL COMUNE

CASERTA: negli Appartamenti Reali della Reggia Vanvitelliana – Biblioteca Palatina, si terrà la mostra “1938-1945 La persecuzione degli ebrei in Italia. Documenti per una Storia”, sotto il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei ministri.

PALERMO: alla Biblioteca comunale in Casa Professa saranno esposti, domenica 27, oggetti di fattura ebraica che testimoniano la permanenza del popolo ebraico in Sicilia. Nel corso della mattina, inoltre, saranno letti alcuni brani del libro di Eric-Emanuel Schmitt “Il bambino di Noè”. QUI LE CELEBRAZIONI DEL COMUNE.

La programmazione TV Rai di domenica 27 gennaio:

  • “La vita è bella” di Roberto Benigni in prima serata su Rai1.
  • “Il canto del popolo ebraico massacrato” di e con Moni Ovadia, ore 23 su Rai Storia
  • Film Rai Movie: Il Cielo Cade (7.15), Cabaret (ore 8.55), Il Generale della Rovere (14.45), Il diario di Anna Frank (17.10), La Caduta – Gli Ultimi giorni di Hitler (prima serata), Vincitori e vinti (2.05) e Good (ore 5.00).
  • “Giornata Particolare” con Paolo Mieli, ore 9 Rai Storia
  • “Alle falde del Kilimangiaro” (filmato su Berlino e sul museo dell’Olocausto), ore 15 su Rai Tre
  • “Vento di primavera” film di Rose Bosch, in prima serata su Rai Tre
  • “RES – Speciale Giorno della Memoria”, su Rai Storia ore 19.30