L’assessore alla Casa della Regione Lombardia, Domenico Zambetti (Pdl), è stato arrestato con  la grave accusa di aver comprato voti per le regionali del 201o da esponenti della ‘ndrangheta. Per il politico viene ipotizzato anche il reato di concorso esterno in associazione mafiosa. Ecco lo spot elettorale del 2010