/ di

Vincenzo Fenili Vincenzo Fenili

Vincenzo Fenili

Ex operatore dei servizi segreti e pilota Alitalia

Dopo una vita nei servizi e come contractor per il Ros, nel 2016 ho pubblicato In missione (Chiarelettere 2016)
Sono nato a Firenze nel 1958, ho fatto il primo lancio con il paracadute nel 1977 e due anni dopo sono entrato nell’Arma dei Carabinieri. Nel 1980, ho ricevuto il brevetto di pilota e sono stato arruolato nel network di GLADIO partecipando a numerose missioni fra le quali la rendition di un noto brigatista nero rifugiatosi in Paraguay e un’operazione di controinformazione tra Sudafrica ed Europa, accumulando nel frattempo migliaia di ore di volo su jet e diventando pilota istruttore. Conclusa la guerra fredda, dopo aver operato sul fronte balcanico nel corso del conflitto nella ex Iugoslavia, sono diventato contractor del ROS che mi ha chiesto di partecipare come agente sotto copertura, usando la mia qualifica di pilota Alitalia, a due grandi operazioni contro il traffico internazionale di stupefacenti: le operazioni Pilota e Sinai. Alla fine degli anni Novanta, ormai “bruciato”, ho lasciato la compagnia di bandiera e mi sono trasferito a Phnom Penh, in Cambogia, dove sono stato impegnato nel contrasto al riciclaggio internazionale. Il mio primo libro, Supernotes (con Luigi Carletti, Mondadori 2014), è stato tradotto in tutto il mondo e prossimamente diventerà un film. Le rivelazioni riportate in Supernotes non sono mai state contraddette né smentite nei fatti.

Blog di Vincenzo Fenili

Cronaca - 13 Marzo 2019

Incidente Ethiopian Airlines, quando le tecnologie di bordo possono diventare un pericolo

In queste prime ore successive all’incidente del volo Ethiopian 302, azzardare qualsiasi ipotesi sarebbe quanto meno poco serio. Al contrario di quanto accaduto nel caso del volo MH370, del quale abbiamo parlato poco tempo fa, in questa circostanza tutto quanto rimane del velivolo è stato – o comunque sarà presto – recuperato, comprese le cosiddette […]
Mondo - 9 Marzo 2019

Malaysia Airlines 370‬‬, storia di un volo ‘perfetto’ e di un aereo sparito nel nulla

Le uniche cose abbastanza chiare relativamente al volo MH 370 decollato alle 00:41 dell’8 marzo 2014 da Kuala Lumpur e diretto a Pechino sono solo due: la prima è che a tutt’oggi vi sono solo teorie (alcune delle quali molto fantasiose, altre molto ingenue) sulla sua sparizione, la seconda è che è assolutamente impossibile che […]
Mondo - 15 Gennaio 2019

Ammaraggio fiume Hudson, sono stato pilota anch’io e so quanto vale la manovra di Sully

Tutto quello che è stato detto sul comandante “Sully” Sullenberger (anche nel film prodotto e diretto da Clint Eastwood) e sull’ammaraggio sul fiume Hudson del 15 gennaio 2009 forse non rende ancora abbastanza onore a quel suo processo mentale che nel breve volgere di quei tre minuti cruciali fece la differenza tra la vita e la […]
Mondo - 11 Giugno 2016

Egyptair e altri incidenti: e se potessimo telecomandare gli aerei come droni?

Quello che impressiona maggiormente nella sparizione del volo Egyptair 864 è che nessuno sembra voler analizzare questo ennesimo “evento” mettendo in relazione alcune elementari considerazioni tecniche. Ho trascorso buona parte della mia vita nelle strutture del cosiddetto “intelligence istituzionale” ma il mio lavoro di copertura è stato quello di pilota di linea e non posso […]
Via della Seta, ecco perché guardo con favore all’apertura dell’Italia alla Cina
Bari, aggressione all’arbitro 19enne: maxi-squalifica per tre baby calciatori e squadra esclusa dal campionato

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×