/ / di

Stefano Caselli Stefano Caselli

Stefano Caselli

Giornalista

Sono nato a Torino nel 1975. Faccio questo mestiere da circa dieci anni e prima di approdare al Fatto Quotidiano ho lavorato qua e là spaziando tra settimanali, quotidiani, programmi radiofonici, televisivi, tv allnews, documentari per La Storia Siamo Noi e qualche esperienza editoriale. Voglio bene alla mia città e provo a raccontarla come riesco sulle pagine del Fatto. Sono del Toro e non mi sono ancora stancato di ascoltare i Rolling Stones e di leggere e rileggere Beppe Fenoglio.

Articoli Premium di Stefano Caselli

Storie d'Italia - 20 novembre 2017

“Vittorio Savoldelli morì a 24 anni. Da allora è il nostro Milite Ignoto”

“Ucciso sui monti di Trento, dalla mitraglia”. Andrea, che si era perso e non sapeva tornare, morì così: “È la storia di un fante italiano, un ragazzo omosessuale, ma questo allora non lo capì nessuno, per questo la canzone ebbe tanto successo”. Nella storia del veronese-istriano Massimo Bubola – che di quella canzone è coautore […]
Italia - 16 novembre 2017

“Baggio ct? Roby è troppo zen per queste cose”

“Avolte mi mettevo in tribuna per seguire gli allenamenti e guardarlo dall’alto. Ecco, mi stupiva sempre”. Gianni De Biasi, attuale tecnico dell’Alaves in Spagna, è stato l’ultimo allenatore di Roberto Baggio in quel Brescia delle meraviglie che, oltre al numero 10, vedeva in campo gente come Pirlo, Toni, Guardiola, Di Biagio e tanti altri. Mister, […]
Italia - 15 novembre 2017

“Il duo Tavecchio-Facta & Ventura-Cadorna”

“No, vi prego, non cominciamo con la storia del calcio che è specchio del Paese, è una sciocchezza”. Lo storico Giovanni De Luna, su questo campo, non gioca. Professore, questa storia dei parallelismi ha stancato? Ma solo perché è semplicemente falsa. Forse quando Maradona fece vincere lo scudetto al Napoli qualcuno pensò che Napoli stesse […]
Italia - 13 novembre 2017

“Abbiamo abolito i partiti e rianimato il fascismo”

“Pochi giorni fa ero in Lombardia, a Seregno – un comune che tra l’altro mi risulta essere stato recentemente commissariato causa infiltrazioni mafiose – al termine di un incontro sono stato accerchiato da un gruppo di persone che mi hanno chiesto con un tono piuttosto aggressivo: ‘Tu la vuoi più sicurezza?’ La prima cosa che […]
Cronaca - 13 novembre 2017

Fausto Brizzi, dieci attrici lo accusano: “Sesso ai provini”

Era nell’aria, la voce tra gli addetti ai lavori circolava da giorni e se ne è avuta praticamente la certezza sabato direttamente dalle parole dell’interessato che respingeva ogni accusa: “Mai e poi mai, nella mia vita, ho avuti rapporti non consenzienti e condivisi”. Ma la portata delle accuse al regista Fausto Brizzi, raccolte da Le […]
Cultura - 2 novembre 2017

“Gastronomia un’arma dei poveri, non dell’élite”

“Forse abbiamo cambiato il modo di pensare al cibo, ma c’è un nuovo cambio di paradigma epocale: i prossimi anni saranno caratterizzati da una pubblicità tendente all’informazione più che alla fantasia. Il consumatore ha imparato a fare domande, non puoi più raccontargli balle sulle materie prime e sui processi produttivi”. Carlo “Carlin” Petrini – da […]
Cultura - 27 ottobre 2017

“Se l’indie italiano si omologa è perduto”

C’è un buon cielo sulla testa dell’indie italiano, ammesso che esista ancora una definizione di “indie”. Tra belle canzoni, produzioni di livello e dischi raffinati si è ormai consolidato una specie di movimento under 40 cui appartiene di diritto Lorenzo Urciullo, in arte Colapesce, siracusano classe 1983, da oggi in uscita con Infedele (terzo album […]
Cultura - 19 ottobre 2017

“Sei pelosa sei scontrosa. Così vidi Elio dopo Ibsen”

Hai presente quando giochi a pallone per una vita da dilettante e poi incontri uno che a calcio gioca veramente ad alti livelli? Capisci che è un altro sport. E tu cosa fai? Non ci giochi nemmeno insieme, lo guardi e basta. Ecco, quando penso a Elio è così”. E se lo dice Michele Mozzati, […]
Cultura - 17 ottobre 2017

“Dopo 30 anni è ora di capire se i Cccp hanno avuto senso”

“Comunista è un parola che ha troppo valenze, è già stata giudicata, come ‘sinistra’ e ‘progresso’. Sono parole ormai prive di significato. È come scrivere ‘ti amo’ in una canzone d’amore. Non fa più nessun effetto”. Massimo Zamboni, ex chitarrista di Cccp e Csi, riflette alla vigilia del tour (prima data a Napoli il 7 […]
Cultura - 13 ottobre 2017

“Dopo Narcos, Harlem. Il crimine in tivù paga”

“La cosa più bella che possa capitare a uno scrittore è mettere lo spettatore di fronte a un dilemma morale. Secondo me ci siamo riusciti alla grande”. Chris Brancato è un nome che ai più dirà poco, ma è sufficiente evocare Narcos e la presentazione è fatta. Brancato è infatti il creatore, insieme a Carlo […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×