/ / di

Roberto Proia Roberto Proia

Roberto Proia

Freelance

Classe 1969, romano di nascita ma anche di adozione. Ho scoperto che non amo leggere ma adoro scrivere, un paradosso che quest’anno si concretizzerà con l’uscita al cinema di un film e di un libro scritti da me. Termino con una promessa elettorale: se mi voterete mi dedicherò a farvi ridere e solo quando avrete finito di ridere vi accorgerete che non stavo scherzando e quindi rifletterete. Affare fatto?

Blog di Roberto Proia

Media & Regime - 10 luglio 2016

“Le regole del delitto perfetto”, Raidue si scusa e manda in onda la versione integrale

È bastato un solo tweet per mandare avanti di decenni l’Italia nella storia della televisione, del costume, dei diritti civili…ecc ecc I fatti: RaiDue manda in onda in prima serata il primo episodio di una popolarissima serie tv americana, “How to get away with murder” ossia “Le regole del delitto perfetto“, andata in onda su […]
Diritti - 27 giugno 2015

Gay Pride 2015 di Londra, a chi serve?

Sto scrivendo direttamente dal Pride di Londra: 750mila persone, un transennamento di 5 chilometri per permettere che la parata possa passare indisturbata per Oxford street e poi Regent street e finire a Trafalgar Square, piazza simbolo della fine della Seconda Guerra mondiale. Il carro che apre la sfilata non può essere che quello dell’Ambasciata Americana […]
Media & Regime - 14 gennaio 2015

Tiffany, la campagna ‘ingannevole’ e l’anello al naso dei sottosegretari

Una delle notizie di oggi è che la Sottosegretaria allo Sviluppo economico Simona Vicari e il Sottosegretario al Miur (ndr) Gabriele Toccafondi nel mezzo dei problemi che questo Paese sta passando, hanno comunque stoicamente trovato il tempo di dedicarsi ad una vicenda che attenta a “L’identità e i valori del popolo italiano“. Tanta solerzia però […]
Mondo - 9 maggio 2014

Il sultano del Brunei e il Beverly Hills Hotel: i gay buoni e quelli cattivi

La scorsa settimana, è stato reso noto che il leader del Brunei, il 67enne Hassanal Bolkiah, ha annunciato l’adozione della Sharia, la legge islamica, nel Codice penale. Secondo le nuove leggi – che verranno applicate anche ai cittadini cristiani – l’omosessualità e l’adulterio saranno punite con la lapidazione. In se, che un paese islamico prenda […]
Economia & Lobby - 27 settembre 2013

Barilla: l’economia può essere il watch dog per il politically correct?

Fiumi di byte consumati in poche ore sul tema dell’infelice uscita di Guido Barilla sul tema “coppia gay“. Vari schieramenti come sempre: difensori della libera espressione di pensiero e strenui accusatori dell’infelicità di un’uscita che sicuramente poteva risparmiarsi se non altro per mero opportunismo. L’abbiamo visto accadere molte volte, specie nella scena politica. Vi consiglio […]
Diritti - 23 agosto 2013

Diritti gay: proposta di vacanza studio in Inghilterra per Cl

Vi racconto una storia: c’era una volta un ricercatore chimico farmaceutico italiano, Alessandro, che una decina di anni fa decise di andare a vivere nel Regno Unito. Classico caso di fuga di cervelli all’estero ok, ma non è del pietoso stato in cui versa la Ricerca in Italia che vorrei parlare (anche se in effetti […]
Diritti - 24 giugno 2013

Gay Pride Palermo 2013, un gay un po’ meno orgoglioso

Lo confesso. Vedere il Sindaco di Palermo indossare il boa di struzzo alla conferenza stampa di presentazione del primo Gay Pride Nazionale in città mi ha convinto a comprare il volo Roma-Palermo per esserci. Questo prima che la Boldrini mi imitasse e facesse lo stesso settimane dopo. Sgomberiamo il campo da eventuali ambiguità: 1. Non considero […]
Società - 27 maggio 2013

“Non a tutti è data la fortuna di nascere eterosessuali”

In questi giorni si è consumata una cosa che nella sua semplicità di un carteggio di poche righe possiede in sé una potenza rivoluzionaria. Un coraggioso adolescente di 17 anni scrive una lettera alle istituzioni mettendole con semplicità di fronte a responsabilità gravissime. Una attenta presidente della Camera dei Deputati, non solo la legge ma […]
Diritti - 5 luglio 2012

Diritti gay: Dalla, torna giù una mezz’ora e metti una firma

Proprio mentre in Europa i vari gay pride che si susseguono (prossimo appuntamento sabato a Londra) si stanno progressivamente trasformando da marce di protesta a celebrazioni per i risultati ottenuti in materia di giurisprudenza, diritto del lavoro, famiglia, leggi anti-omofobia e mille altre cose per le quali milioni di persone gay ed etero si sono […]
Cultura - 8 giugno 2012

Madonna, mi tocca difenderti

Libero di ieri titolava: “Preghiera a Madonna: lascia perdere il cinema” e chiosa “Quello per il cinema è destinato a essere l’unico amore non corrisposto della vita di Madonna”. Doverosa premessa: chi blogga non è un fan dell’artista in questione e, non avendo ancora visto il film, non voglio mettere in dubbio la recensione che […]
Vatileaks 2, la libertà di espressione è già tutelata nel Vangelo
Vatileaks 2, assolti Nuzzi e Fittipaldi ma Bergoglio approvi un art. 21 anche in Vaticano

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×