/ di

Paolo Gerbaudo Paolo Gerbaudo

Paolo Gerbaudo

Sociologo ed esperto di comunicazione politica (King's College London)

Sociologo e esperto di comunicazione politica. Dirigo il Centro di Ricerca sulla Cultura Digitale al King’s College di Londra. Mi occupo di movimenti sociali, partiti, campagne elettorali e social media.
Autore di due libri e di diversi articoli su movimenti di protesta e nuovi partiti dell’era post-2008. Sono tra i fondatori dell’associazione Senso Comune per una nuova politica.
Orso di natura, giramondo per scelta, amo la montagna, la Juve e la bagna cauda.

Blog di Paolo Gerbaudo

Zonaeuro - 29 agosto 2018

Salvini, Orban e il Ppe: il falso populismo che serve a salvare l’establishment

Vengono spesso rappresentati come due pericolosi eversori degli equilibri europei, dei politici fascisti o quantomeno “populisti” e parafascisti, come sostenuto dai manifestanti riuniti a San Babila. Ma se Matteo Salvini e Viktor Orban – paladini della tanto discussa “internazionale populista” che va da Trump fino a Putin, passando per il gruppo di Visegrad e da […]
Società - 8 aprile 2018

Non chiamateli bamboccioni, i millennial salveranno l’Italia

C’è un settore sociale che ha sofferto più di ogni altro gli effetti della crisi economica cominciata nel 2008: i giovani della generazione millennial. I nati tra il 1980 e il 2000 sono parte della generazione più istruita e preparata della storia italiana; una generazione che ha girato il mondo, ha studiato le lingue straniere, […]
Elezioni Politiche 2018 - 6 marzo 2018

Elezioni 2018, la Seconda Repubblica è morta. Ora M5s e Lega creeranno un’alleanza anti-sistema?

Le elezioni del 4 marzo disegnano un risultato di portata storica, che il leader del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio ha già descritto come un passaggio dalla Seconda alla Terza Repubblica. Le forze che avevano dominato la Seconda Repubblica, il Pd e Forza Italia, si vedono relegate in terza e quarta posizione, da un Movimento 5 […]
Elezioni Politiche 2018 - 12 febbraio 2018

Elezioni 2018: altro che uomo forte, questa è una campagna di leader zoppi

La campagna per le elezioni nazionali del 4 marzo presenta un interessante paradosso. Si sostiene da tempo che la comunicazione politica al tempo dei talk show e dei social media favorisca leader carismatici. Inoltre dalla popolazione sembra venire la domanda di un leader forte, volute da otto italiani su dieci secondo un sondaggio pubblicato da […]
Migranti, Macron: “Per Orban e Salvini sono il principale avversario? Hanno ragione”
Migranti, Trenta a Vienna per modificare la missione Sophia. La proposta: “Navi Ue non sbarchino solo in Italia”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×