/ di

Marco Bova

Articoli di Marco Bova

Cronaca - 24 novembre 2018

Corleone, non solo Riina e Provenzano: ‘Commissarie hanno spezzato ricatto mafioso’. Viaggio in città prima del voto

Una foto pubblicata sui social e i fantasmi del passato tornano attuali. A Corleone la campagna elettorale si anima nell’ultimo giorno utile con il leader del M5s, Luigi Di Maio, che ha disertato il comizione finale del suo candidato, chiedendone poi l’espulsione dal Movimento . La foto incriminata risale a quattro giorni fa e ritrae un nipote […]
Ambiente & Veleni - 26 ottobre 2018

Favignana, la centrale termoelettrica nell’area marina protetta: “Da 15 anni dai rubinetti esce gasolio invece di acqua”

Bimbi che sguazzano in acque di scarto industriale e rubinetti che sgorgano gasolio dal sottosuolo. Acqua giallastra dal puzzo petrolifero che scorre nei serbatoi delle villette e abitanti costretti a comprare l’acqua dai privati. Sono i segnali di un progressivo inquinamento della falda acquifera a Favignana. l’isola dell’arcipelago delle Egadi che dagli anni Settanta è […]
Cosa Nostra - 19 ottobre 2018

Antonio D’Alì, il testimone: “Gli uomini di Messina Denaro erano alla festa per l’elezione del senatore di Forza Italia”

Il cerchio magico del latitante Matteo Messina Denaro “si recò alla festa di Antonio D’Alì” dopo la sua prima elezione al Senato nel marzo 1994. “C’erano Filippo Guttadauro, Giuseppe Grigoli, i fratelli Filardo (cugini di Matteo), Vito e Vincenzo Panicola e Saro Allegra”. A dirlo è Giovanni Ingrasciotta uno dei testimoni che la procura generale […]
Cosa Nostra - 18 ottobre 2018

Mafia, i verbali del pentito Cimarosa al processo Giambalvo. Ex consigliere che “rischiava galera” per Messina Denaro

La morte del collaboratore di giustizia Lorenzo Cimarosa, cugino del latitante Matteo Messina Denaro, “non era in alcun modo prevedibile” e i suoi verbali sono utilizzabili. È questa la valutazione dei giudici del Tribunale di Trapani, completamente opposta rispetto a quella dei colleghi della corte d’Appello di Palermo che li avevano dichiarati inutilizzabili. È anche […]
Giustizia & Impunità - 13 ottobre 2018

Migranti, l’avvocato del pentito che ha svelato il business in Sicilia: “Minacciato da personaggi strani”

“Ho paura fisica perchè sono stato minacciato per cambiare atteggiamento e poi abbandonare la difesa di Lorenzo La Rocca”. A parlare dinanzi i giudici del Tribunale di Trapani è Josè Libero Bonomo, avvocato civilista e difensore dell’uomo che negli ultimi anni ha raccontato ai magistrati il business dell’accoglienza dei migranti nella Sicilia occidentale. Il legale […]
Cosa Nostra - 4 ottobre 2018

Mafia, arrestato in Romania il latitante Bigione. Era il manager del narcotraffico di Matteo Messina Denaro

Fine della latitanza, per la seconda volta. La storia di Vito Bigione, manager del narcotraffico originario di Mazara del Vallo e organico alla famiglia mafiosa di Matteo Messina Denaro, somiglia alla trama di Prova a Prendermi, il film con Leonardo Di Caprio. Da tre mesi era tornato latitante – e nella lista dei trenta ricercati […]
Cronaca - 30 agosto 2018

Migranti, a Castelvetrano stop al campo per i braccianti: “Chiesto bene confiscato alla mafia. Ma nessuna risposta”

C’erano anche i  fondi europei per rendere utilizzabile un bene confiscate ai prestanome di Matteo Messina Denaro. Che però rimarrà vuoto: non sarà usato per dare riparo ai migranti diretti nelle campagne della provincia di Trapani per la vendemmia e la raccolta delle olive. Saranno costretti ad alloggiare sui terreni degli eventuali datori di lavoro. Da oltre […]
Giustizia & Impunità - 5 luglio 2018

Migranti, ex deputato Udc arrestato: “I soldi per l’accoglienza usati per comprare l’abbonamento allo stadio della Juventus”

I fondi per l’accoglienza ai migranti in provincia di Trapani sono stati utilizzati anche per acquistare abbonamenti allo Juventus Stadium per la stagione 2015/2016. Il retroscenza è emerso durante una delle perquisizioni negli uffici riferibili a Onofrio “Norino” Fratello, ex deputato dell’ Udc dell’Assemblea Regionale Siciliana, arrestato dai carabinieri di Trapani. Tra i documenti sequestrati, infatti, […]
Cosa Nostra - 13 giugno 2018

Droga, Trapani è la California di Cosa nostra: “Vigneti trasformati in campi di marijuana. Protetti da guardie armate”

Una piccola California nascosta tra le campagne trapanesi. Piantagioni di marijuana “controllate con una guardiania armata, anche di notte”. Tutelate dai patti con Cosa nostra e destinate ad arrivare nella Palermo by night. In pratica un business milionario. Ed è per proteggerlo che la notte del 31 maggio 2016 è stato ucciso Silvio Mirarchi, un maresciallo […]
Mafie - 18 agosto 2017

Mafia, attentati inventati e rivelazioni su Messina Denaro copiate dai giornali: le false accuse del pentito Tuzzolino

“La vera vittima delle propalazioni del collaboratore di giustizia Giuseppe Tuzzolino è proprio la giustizia”. Il gip del tribunale di Caltanissetta, Antonia Leone, non ha dubbi: l’ex architetto agrigentino arrestato agli inizi di agosto con l’accusa di calunnia è un “bugiardo patologico“. Il lavoro della Squadra Mobile nissena ha azzerato l’attendibilità del pentito, architetto massone […]
Roma, non solo villette abusive: le mani dei clan sulle case popolari. Alloggi strappati anche per piccoli “debiti”
Mantova, bambino ucciso dal padre nell’incendio. La madre: “Chiedevo aiuto, mi dicevano di avere pazienza”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×