/ di

Lucio Malandra Lucio Malandra

Lucio Malandra

Italianista musicofilo

Sono nato nell’anno 1973, quello della grande crisi petrolifera e della vera nascita delle BR. Divido la mia vita con un compagno, due cani, due furette. Mi occupo di giornalismo per vivere, sono un filologo italiano e storico della letteratura per formazione. Ho una passione autolesionista per la storia e per la politica che batta potentemente a sinistra. Evangelizzatore di passione filosofica e musicale, apprezzo la buona cucina, soprattutto quando mi riesce di farla da me. Collezionista compulsivo di libri e dischi vivo nel perenne incubo che i solai possano cedere per il peso. La musica è la mia valvola di sfogo e la mia fantasia mai interrotta.

Blog di Lucio Malandra

Musica - 23 Giugno 2019

Maria Yudina, la pianista pecora nera dell’Urss che arrivò fino a una sala da tè di Roma

C’era una sala da tè russa a Roma, vicino al ghetto, 20 anni fa, non so nemmeno se ancora esiste, che sulla porta d’ingresso mostrava un avvertimento serio e orgoglioso: “Qui si possono ascoltare i dischi della famosa pianista russa Maria Yudina”. E tra tè profumati e gustosi bliny si captavano le note di autori […]
Musica - 13 Febbraio 2019

George Szell, ovvero l’arte della pignoleria nella musica classica

In questi anni di trapasso, in cui il supporto cd, durato poco meno di 40 anni, si avvia a morte certa (così assicurano i ben informati) l’industria discografica ci sta inondando di cofanetti riassuntivi di mole sempre più gigantesca. Uno degli ultimi usciti è quello monografico destinato a George Szell, grande direttore d’orchestra ungherese di […]
Musica - 31 Ottobre 2018

Tatjana Nikolayeva, la pianista russa benedetta da Šostakovič

Venticinque anni fa su un palcoscenico di San Francisco una non più giovane pianista veniva colta da ictus durante la prima parte del programma di quello che sarebbe stato il suo ultimo concerto. La musicista stava eseguendo l’opera su cui aveva lavorato una vita, quasi identificandosi con essa, elaborando una sua interpretazione personalissima che è […]
Musica - 23 Giugno 2018

Filarmonica di Berlino, due cofanetti per celebrare il genio di Harnoncourt e Abbado

Da qualche anno i Berliner Philharmoniker hanno deciso di produrre alcuni box di una cura infinita, preziosamente confezionati con un inconsueto formato rettangolare molto allungato. Contengono un nutrito libro con foto, oltre ai soliti dettagliati commentari e i normali audio Cd (ma anche Sacd), offrono poi dei BluRay con le tracce audio in qualità master non […]
Musica - 20 Aprile 2018

Sabine Devieilhe, ieri ho ascoltato l’usignolo che ha incantato Roma

Sabine Devieilhe ha debuttato ieri sera a Roma, nella grande sala Santa Cecilia dell’Auditorium con tre arie da concerto di Wolfgang Amadeus Mozart – Vorrei spiegarvi, oh Dio!, Alcandro, lo confesso, Popoli di Tessaglia! – Io non chiedo, eterni Dei; celebri vette del virtuosismo vocale e suoi cavalli di battaglia – che ha anche inciso in […]
Musica - 12 Aprile 2018

Un box per celebrare Abbado ‘operista’

La Dg ha finalmente pubblicato un sostanzioso box dedicato a Claudio Abbado direttore di opera. Dopo quello sinfonico per gli 80 anni del maestro milanese, l’etichetta gialla ha pensato ad un prezioso contributo per il “secondo mestiere” del grande direttore italiano scomparso 4 anni fa. Sono ben 60 cd che racchiudono molte, moltissime perle e qualche […]
Musica - 20 Gennaio 2018

Il grande Evgenij Mravinskij è tornato di moda

La Hänssler, casa discografica tedesca dalle buone intenzioni, si sta dedicando da qualche tempo alla ristampa di incisioni storiche di alcuni grandi interpreti del passato con uscite assai interessanti. Tra quelle dello scorso anno che più abbiamo seguito con interesse ci sono i tre box di sei cd l’uno dedicati al grande direttore sovietico Evgenij […]
Musica - 16 Novembre 2017

Addio a Luis Bacalov, il cuore puro di un melodista

Luis Bacalov era tra i più celebrati compositori di musica da film degli ultimi 40 anni, se ne è andato a 84 anni a Roma, sua città d’adozione, lui che era argentino di nascita. Per il grande pubblico era entrato nel mito con la colonna sonora del Postino di Massimo Troisi, che nel 1995 gli valse l’Oscar: […]
Musica - 16 Settembre 2017

Maria Callas a 40 anni dalla morte: la Diva, il mito, l’icona

Maria Kalogeropoulos, Maria Meneghini Callas, per la legione dei suoi fan ‘la Divina’ per sempre, moriva 40 anni fa a Parigi. Aveva calcato i palchi dei teatri più prestigiosi del mondo, cantato con i direttori più celebri, osannata, canonizzata come la più grande cantante del Novecento, si spegneva uccisa dai barbiturici o da un attacco […]
Musica - 24 Agosto 2017

Mstislav Rostropovich, il viaggio del violoncellista errante nella musica del Novecento

Mstislav Rostropovich, per tutti Slava, è stato sicuramente uno dei più influenti musicisti della seconda metà del Novecento. Senz’altro il più rispettato violoncellista della sua generazione, buon pianista accompagnatore della moglie, la grande soprano Galina Vishnevskaja, e direttore di buon livello, specie dei compositori russi e sovietici in particolare (le integrali delle sinfonie di Prokofiev […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×