/ di

Lettera22 per il Fatto

Articoli di Lettera22 per il Fatto

Mondo - 6 Settembre 2013

Iran, gli auguri inaspettati di Rouhani su Twitter per il capodanno ebraico

Rouhani “Mentre il sole tramonta su Teheran, auguro a tutti gli ebrei e specialmente agli ebrei iraniani un benedetto Rosh Hashanah”. Con questo breve messaggio trasmesso ieri pomeriggio su Twitter, il presidente iraniano Hassan Rouhani è riuscito a rinnovare d’un colpo la comunicazione del vertice della Repubblica islamica. E a spiazzare non poco media ed analisti […]
Mondo - 4 Settembre 2013

Usa, infiltrazioni nell’intelligence e Pakistan: i nuovi timori di Cia e Nsa

National Security Administration (NSA) Le agenzie di intelligence Usa spendono milioni di dollari nella caccia a ipotetiche minacce interne alle stesse organizzazioni. In particolare, a Washington si teme l’eventualità che persone con legami con gruppi terroristici possano essere assunti dalle agenzie. Timori di cui dà conto il Washington Post, sulla base di documenti classificati sui bilanci per le spese […]
Mondo - 3 Settembre 2013

Guerra in Siria, anche il fronte della Lega araba è spaccato tra falchi e colombe

Assad Nell’ultimo vertice della Lega Araba, due giorni fa al Cairo, il segretario generale Nabil Alarabi, ha ripetuto che per la Lega il governo siriano è responsabile per il presunto l’attacco chimico, ma che un intervento militare internazionale “è fuori discussione”, senza l’avallo dell’Onu. La Lega Araba ha espulso la Siria a novembre del 2011, pochi […]
Mondo - 3 Settembre 2013

Siria, lo spettro della “guerra mondiale”. E quello (concreto) della guerra commerciale

Bashar Assad Le parole di monsignor Mario Toso, segretario del pontificio consiglio Giustizia e Pace, hanno fatto rapidamente il giro del mondo: “Il conflitto in Siria contiene tutti gli ingredienti per esplodere in una guerra di dimensioni mondiali”, ha detto il prelato ai microfoni della Radio Vaticana. Una guerra mondiale, quindi, con l’inevitabile catalogo di immagini che […]
Mondo - 28 Agosto 2013

Siria, la Cina rispolvera la non ingerenza. Ma anche a Pechino conta il petrolio

Inserita d’ufficio tra i sostenitori di Bashar al Assad, la Cina è il Paese di cui si parla di meno nel passare in rassegna quanti hanno da dire la loro sull’ipotesi di un azione militare in Siria. Il no di Pechino a un’operazione avallata dall’Onu è dato per sicuro. La Repubblica popolare aveva inizialmente dato […]
Mondo - 27 Agosto 2013

Mosca, il legame con la Siria tra vendita di armi e diffidenza verso l’Occidente

Assad e Putin Si alza il tono delle minacce occidentali verso il governo siriano. E si alza anche il tono delle dichiarazioni di Mosca, tutt’altro che favorevole a un intervento internazionale. Proprio la questione del destino degli arsenali chimici potrebbe essere la chiave per trovare l’intesa sulla Siria. Lo pensa Roy Allison, analista del think tank britannico Chatham […]
Mondo - 21 Giugno 2013

Russia, nella guerra tra Putin e oppositori anche le bufale giornalistiche

Vladimir Putin Per Vladimir Yakunin, la colpa della bufala sul suo conto diffusa sulle agenzie russe è  da attribuire a una campagna contro i grandi progetti delle ferrovie nazionali di cui è a capo. Mercoledì nelle redazioni delle principali agenzie della Federazione, come la Interfax e l’Itar-Tass, è arrivato un comunicato, in tutto identico a quelli del […]
Mondo - 19 Giugno 2013

Afghanistan, Kabul minaccia di boicottare i colloqui di Doha

Passato l’entusiasmo per le aperture talebane e la disponibilità a parlare con gli Usa ecco spuntare i primi distinguo. Il governo di Kabul minaccia di boicottare i colloqui se non saranno a guida afgana. Intanto ha sospeso le trattative con gli Usa sulle truppe e le basi che Washington manterrà nel Paese anche dopo la […]
Mondo - 18 Giugno 2013

Afghanistan, “colloqui diretti Usa talebani per negoziati di pace”

La strada per la riconciliazione in Afghanistan passa, forse, per Doha. E’ nella capitale qatariota che i talebani hanno aperto il loro ufficio di rappresentanza dopo un anno di trattative ed nel regno dell’emiro al Thani che i turbanti neri inizieranno nei prossimi giorni colloqui diretti con i rappresentati statunitensi, cui dovrebbero far seguito quelli […]
Mondo - 15 Giugno 2013

Iran, Rohani “il moderato” vince le elezioni. Teheran esulta, falchi occidentali spiazzati

A dispetto di molti pronostici, Hassan Rohani ha vinto al primo turno le elezioni presidenziali iraniane. I dati ufficiali del ministero dell’interno parlano di una vittoria netta – il 50,71 per cento dei voti – con un distacco enorme sul secondo classificato, il sindaco di Tehran, Mohammed Baqer Qalibaf, che si è fermato al 16 […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×