/ di

Lettera22 per il Fatto

Articoli di Lettera22 per il Fatto

Mondo - 12 Giugno 2013

Russia, migliaia in piazza per un Paese senza Putin: “Liberate i prigionieri”

Migliaia di persone hanno partecipato alla manifestazione indetta a Mosca per chiedere una Russia senza Putin. L’opposizione ha scelto il 12 giugno, il “giorno della Russia” che ricorda la fondazione 23 anni fa del moderno Stato democratico russo, per contestare quello che considera il corso sempre più autoritario del terzo mandato putiniano. L’ex agente del […]
Mondo - 10 Giugno 2013

Armi convenzionali, firmato il trattato. “Diritti umani al primo posto”

Armi Perfetto ancora non lo è, e a dirlo è la stessa Alta rappresentante Onu per il disarmo, Angela Kane. Il Trattato internazionale sul commercio di armi convenzionali firmato lunedì a New York è però già considerato storico. È il primo accordo vincolante che regola un mercato stimato in 85 miliardi di dollari. In calce ci […]
Diritti - 31 Maggio 2013

Immigrazione, le politiche del “rifiuto” costate oltre un miliardo e mezzo

Sbarco clandestini La spesa c’è, i risultati un po’ meno. Con l’ultimo rapporto “Costi disumani”, presentato oggi a Roma, l’associazione Lunaria ha voluto analizzare i costi del “contrasto all’immigrazione irregolare”. Primo capitolo di uno studio più ampio, cui seguiranno altre due analisi sulle risorse investite nell’accoglienza e sull’impatto dell’immigrazione sul welfare, con l’intento di confutare la retorica […]
Mondo - 24 Maggio 2013

Turchia, sì alla legge che limita gli alcolici. “Violata la laicità dello Stato”

Niente più vendita al dettaglio di alcolici tra le dieci di sera e le sei del mattino, restrizioni dei luoghi in cui si potrà bere e alla pubblicità. Sono alcune delle norme contenute dalla controversa legge sul consumo di alcool approvata in via definitiva dall’Assemblea generale del Parlamento turco. La proposta è stata posta in […]
Mondo - 22 Maggio 2013

Iran, Rafsanjani fuori dalle presidenziali. Ammessi solo sei candidati su 600

La scelta del Consiglio dei guardiani in vista delle elezioni presidenziali iraniane del 14 giugno era tra la legittimità e la stabilità. Con l’esclusione dalla rosa dei candidati dell’ex presidente, Akbar Hashemi Rafsanjani, vicino ai riformisti, e di Esfandiar Rahim Mashaei, pupillo del capo di Stato uscente Mahmoud Ahmadinejad, la massima autorità giuridica del Paese […]
Passate parola - 24 Aprile 2013

Gaza, nuova legge islamista: “A scuola maschi e femmine segregati”

Nella Striscia di Gaza governata dal 2007 da Hamas, è stata ratificata una nuova legge sull’educazione. Il Consiglio della Shura, a stragrande maggioranza islamista, ha votato sì alla segregazione di maschi e femmine nella scuola primaria e secondaria, e impedito agli insegnanti di istruire gli alunni di sesso opposto. “Hanno già iniziato a controllarci con […]
Mondo - 13 Aprile 2013

Siria, i giornalisti “fermati” da islamisti per il controllo del materiale girato

Sono in Turchia e già stasera torneranno in Italia i quattro giornalisti trattenuti da giovedì 4 aprile da un gruppo armato islamista delle forze anti-governative, in Siria. Amedeo Ricucci, inviato Rai, e i free lance Elio Colavolpe, Andrea Vignali e Susan Dabbous, collaboratrice – tra le altre testate – dell’associazione indipendente di giornalisti Lettera22 e de […]
Mondo - 12 Aprile 2013

Iran, alle presidenziali post Ahmadinejad spunta il candidato anti-nucleare

Mahmoud Ahmadinejad Prende forma la lista dei candidati alle presidenziali iraniane che il prossimo giugno si contenderanno la successione a Mahmoud Ahmadinejad. A portare il tema del nucleare iraniano in campagna elettorale sarà la candidatura di Hassan Rowhani, ufficializzata ieri. Il religioso sessantaquattrenne è considerato vicino all’ala riformista della Repubblica islamica e non ha risparmiato attacchi al […]
Zonaeuro - 1 Aprile 2013

La Croazia in Ue dal primo luglio (corruzione e traffici illeciti permettendo)

La Commissione europea ha dato il proprio via libera all’ammissione della Croazia nell’Unione europea dal prossimo primo luglio. “Zagabria è pronta per l’adesione” dice il rapporto finale di monitoraggio presentato in settimana. Nel documento, tuttavia, ci sono dei ‘ma’. Quando mancano tre mesi al traguardo, il rapporto ha esortato il Paese balcanico a fare di […]
Mondo - 26 Marzo 2013

Brics, Bond: “Fingono di essere contro l’imperialismo ma ne sono parte”

Brics Controvertice C’è il vertice e c’è anche il controvertice. Per due giorni le potenze emergenti del Brics  – che hanno deciso di creare una banca mondiale – sono riunite a Durban in Sudafrica. Nei giorni che hanno preceduto il summit, il presidente russo, Vladimir Putin, a capo di uno dei cinque Paesi che compongono il fortunato […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×