/ di

Antonio Padellaro Antonio Padellaro

Antonio Padellaro

Giornalista e scrittore

Giornalista professionista dal 1968, sono stato responsabile della redazione romana del Corriere della sera, vicedirettore de L’Espresso, direttore de L’Unità e, dall’estate 2009, direttore de Il Fatto Quotidiano. Ho scritto libri (Non aprite agli assassini, Senza cuore, Io gioco pulito e Il Fatto personale), ho sempre tifato Roma, mi sono sempre battuto per la libertà di stampa. E continuerò a farlo.

Blog di Antonio Padellaro

Lavoro & Precari - 28 luglio 2015

Sindacati, tutti li odiano. Landini e Camusso, fate qualcosa

“I sindacati hanno rovinato l’Italia”, era la frase che quando cominciavo a fare il giornalista andava di moda nelle intemerate della cosiddetta maggioranza silenziosa che marciava al soldo del padronato più becero, intrisa di revanscismo postfascista. Robaccia che sarebbe stata rapidamente sconfitta dalla storia. Qualche giorno fa, alla stazione Termini, mentre in pieno sciopero bianco […]
Politica - 23 luglio 2015

Pd: lo scaricabarile della politica non è soltanto il vizio dei maschi

C’è Alessandra Moretti che dice di aver perso in Veneto per il sostegno dato a Renzi e per “un look da tranviere”. C’è Raffaella Paita, sconfitta in Liguria e che nega il saluto al ministro Andrea Orlando: “Eravamo amici, mi ha mollato”. C’è Sara Biagiotti, sindaco sfiduciato di Sesto Fiorentino che dice: “Ho vissuto la […]
Politica - 17 luglio 2015

Napolitano, Re Giorgio è tornato e mette in riga Renzi

“Non bisogna disfare la tela”, ordina Giorgio Napolitano in merito alla riforma del Senato e subito il Corriere della Sera osserva che “parole così allarmate non si ascoltavano da tempo”. Da quando, aggiungiamo noi, l’ex presidente sedeva al Quirinale e interveniva a suo piacimento sui premier da lui nominati e mai eletti (Monti, Letta, Renzi), […]
Politica - 15 luglio 2015

Nichi Vendola, perché la sinistra perde quando vince?

“Inutile mascherare, sconfitta secca e inequivocabile”: diamo atto a Nichi Vendola di non avere negato (come altri) l’evidenza di fronte alla resa incondizionata di Alexis Tsipras a Bruxelles. Adesso però la domanda che dovrebbero porsi lui e gli altri che dieci giorni fa festeggiavano il No in piazza Syntagma è: perché la sinistra perde anche […]
Società - 10 luglio 2015

Sciopero trasporti Roma: Caos e degrado, se Atene piange la Capitale invece si rivolta

Gli abitanti di una grande Capitale europea sono sull’orlo della rivolta contro i propri amministratori, esasperati e pronti perfino all’uso della violenza. I cittadini di Atene? No, i cittadini di Roma, vessati da un sistema di trasporti delinquenziale che li tratta peggio delle bestie: folle pressate sulle banchine della metropolitana in un caldo asfissiante. Tutto […]
Media & Regime - 4 luglio 2015

Della Valle e il castello delle inimicizie incrociate

Un banale calambour dice che chi trova un amico trova un tesoro e chi trova un tesoro se ne frega dell’amico. C’è venuto in mente ascoltando, giovedì sera, Diego Della Valle che, ospite della trasmissione In Onda, ha declinato con la solita schiettezza le ragioni politiche della sua avversione nei confronti del governo di Matteo […]
Scuola - 28 giugno 2015

Riforma scuola, il silenzio (del presidente Mattarella) genera mostri

Certe volte (e con molto rispetto) viene da chiedersi: ma dov’è il presidente Mattarella? Nel senso di un sommesso appello: perché resta in silenzio, perché non fa qualcosa? Attenzione, non siamo certo noi a rimpiangere i tempi del Quirinale interventista, quando Giorgio Napolitano faceva, disfaceva, suggeriva, orientava, accompagnato da una sinfonia di moniti. Ma c’è […]
Media & Regime - 21 giugno 2015

‘Rosso di sera’, l’Italia che Renzi sta perdendo

Non sappiamo se, giovedì, Matteo Renzi fosse davanti al televisore, ma avrebbe fatto bene perché con Rosso di sera Michele Santoro gli avrebbe mostrato in un compendio televisivo per immagini, parole e musica, la parte più solida del nostro Paese. È quella più trascurata. Forse, non più quella maggioritaria ma sicuramente quel blocco di valori e […]
Politica - 10 giugno 2015

Migranti, i capipopolo felpati e la benzina della paura

“Caro Padellaro, vorrà dire che ospiterà gli immigrati a casa sua”: è uno degli sms che ho letto lunedì mattina a Prima Pagina di Radiotre per avere criticato il governatore lombardo Roberto Maroni e le sue minacce provocatorie contro i sindaci disponibili all’accoglienza. Ieri mattina poi una inviperita ascoltatrice ha enumerato le gravi molestie che […]
Elezioni 2015 - 3 giugno 2015

Regionali 2015: Renzi, chi semina Paita e nervi raccoglie Toti, Zaia e vendette

“Sinistra masochista”: lo sfogo del premier rimbalza sui giornali e si tinge di complotto nelle smorfie televisive di quelli del Giglio Magico, che dicono e non dicono, ma lasciano intendere che l’opposizione interna del Pd ha lavorato per il re di Prussia. Soprattutto in Liguria, in Umbria ma anche in Campania, dove “sono riusciti a […]
Come si può parlare di progresso quando si muore ancora di lavoro
Aumenta il lavoro nero in Italia: “18mila accertamenti nel primo semestre 2015”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×