/ di

Antonietta M. Gatti Antonietta M. Gatti

Antonietta M. Gatti

Fisico e bioingegnere

Sono un fisico e bioingegnere che ha deciso molti anni fa di fare ricerca direttamente dentro la Facoltà di Medicina in quanto ero convinta che i problemi clinici debbono essere risolti direttamente a contatto col paziente. Ho avuto ragione.

Da più di 10 anni mi occupo esclusivamente di nano patologie (acronimo inventato da me per un progetto europeo “Nanopathology” che diressi dal 2002 al 2005) e di malattie misteriose. Ho sviluppato una nuova tecnica diagnostica con cui verifico se nei campioni biologici patologici ci sono corpi estranei micro e nano dimensionati (polveri esogene) che testimoniano l’ esposizione che il paziente ha avuto. Con questa tecnica analizzo anche pazienti con malattie misteriose e soldati al ritorno da missioni di pace. Si possono rintracciare le sorgenti delle polveri.

Sta collaborando col Dipartimento di Stato a Washington, con la Commissione Uranio Impoverito, col Ministero della Difesa per le malattie dei nostri soldati in missioni di pace e nei poligoni di tiro.

Blog di Antonietta M. Gatti

Ambiente & Veleni - 24 gennaio 2013

Nube di metandiolo a Parigi, parola d’ordine no panico

Ieri mattina presto a Parigi non si respirava o, meglio, l’aria sapeva di uova marce. La gente si è svegliata dal sonno sentendo quella che è considerata essere “puzza di gas”. Panico! Un veloce controllo dei rubinetti del gas di casa non evidenziava nessuna perdita. Si è passati poi a verificare se l’odore provenisse dalla […]
Elezioni 2013 - 22 gennaio 2013

Elezioni fai da te: criteri per scegliere la lista e vivere felici

Siamo chiamati a votare di nuovo anticipatamente: ormai la regola senza eccezioni e la scelta è sempre più ardua. Come al solito non voto un candidato ma un pool di candidati. Se voto quella lista mi devono andare bene tutti coloro che sono stati inseriti da un padre-padrone. Sappiamo  tutti che in molte liste qualche […]
Ambiente & Veleni - 16 gennaio 2013

Inquinamento, siamo tutti dei lemming?

Non c’è supporto scientifico solido, ma l’immaginazione popolare vuole che i lemming, piccoli roditori artici, si comportino in una maniera particolare: quando la loro colonia diventa troppo grande e quindi il cibo comincia a scarseggiare, si suicidano. In massa si avviano verso il mare dove trovano la morte per annegamento. Se la cosa risponde a […]
Ambiente & Veleni - 15 gennaio 2013

Inquinamento: ben tornata bianca neve sporca

Ieri ha nevicato e tutto il paesaggio è diventato bianco. Bianco: pulito. Come ogni anno metto un contenitore sterile fuori dalla finestra e raccolgo la neve. La neve, scendendo, porta con sé tutto ciò che trova sul suo cammino. Da un po’ di anni trova polvere. Così, ogni volta che nevica analizzo queste polveri che […]
Scienza - 22 ottobre 2012

Cancri dei militari e vaccini

Dopo 14 anni dall’inizio della guerra dei Balcani e 22 da quello della guerra del Golfo siamo ancora a chiederci come mai alcuni dei soldati che hanno servito e che stanno ancora servendo anche solo in missioni di pace, ritornando, si ammalano di patologie tumorali ed alcuni ne muoiono. Il fenomeno, purtroppo, non è finito […]
Scienza - 18 ottobre 2012

Uomini e topi parte II

Gli echi dello scandalo Ogm sono ancora riverberanti (non da noi), ed ecco se ne apre un altro: quello del riso (golden rice) Ogm. Un professore del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (USA) ha condotto un esperimento su riso transgenico anche su esseri umani, arruolando bambini fra i 6 e gli 8 anni nella provincia […]
Scienza - 8 ottobre 2012

Uomini e topi

La notizia dell’effetto del mais Ogm sui topi, evidenziato dalla ricerca condotta dallo scienziato francese Seralini ha fatto il giro del mondo, ma in Italia i giornali gli hanno dedicato pochissimo spazio. Il fatto: Il gruppo di ricerca del prof. Seralini dell’Università di Caen (Francia) per 6 anni, in gran segreto, ha nutrito dei topi […]
Ambiente & Veleni - 23 settembre 2012

Ogm, priorità al business senza pensare al futuro

Di certo la scienza ha portato un progresso visibile nella nostra società, un progresso che, per esempio, ci permette di vivere meglio e più a lungo. Ancora a titolo d’esempio, le tecnologie che l’uomo ha sviluppato ci hanno permesso di annullare virtualmente, in diverse circostanze, le distanze fisiche (Internet, Skype, ecc.) alterando addirittura la percezione […]
Ambiente & Veleni - 12 settembre 2012

New York e le nanoparticelle: quando non è bello avere ragione

Ci sono volte in cui non m’inorgoglisce affatto aver ragione. È questo il caso di 9/11 con, al seguito, le patologie dei newyorkesi sviluppatesi dopo quella data. Era il 10 settembre 2002 quando, in occasione del primo anniversario del crollo delle torri Gemelle, mandai un trafiletto all’Herald Tribune in cui, tra l’altro, era scritto “si […]
Giustizia & Impunità - 9 settembre 2012

Si ricostruisce l’Aquila? No, si ruba…

Abbiamo appena cominciato a ricostruire L’Aquila che già vengono a galla gl’italianissimi abusi, le truffe, i prezzi gonfiati delle ricostruzioni. Ma è mai possibile che non si possano fare le cose onestamente? Onestà è un concetto oscuro che sembra non entrare più nel lessico della maggior parte delle persone, figurarsi poi nella loro coscienza. Chiedo […]
Il Colosseo perde pezzi. E anche Roma non si sente tanto bene…
Per salvare i pesci tira fuori l’artista che è in te!

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×