/ di

Alessandro Ferrucci Alessandro Ferrucci

Alessandro Ferrucci

Giornalista

Appassionato di arte contemporanea, mi laureo in Storia dell’arte a La Sapienza di Roma, per poi approdare alla redazione sportiva de l’Unità. Di arte, poca. In seguito cronaca e politica, sempre nel quotidiano fondato da Antonio Gramsci. Nel frattempo master in Yacht management per seguire le scie di Luna Rossa. Poi un’esperienza con un parlamentare europeo e l’approdo al Fatto Quotidiano.

Articoli Premium di Alessandro Ferrucci

Sport - 19 agosto 2018

“Usciamo dalla semplice cronaca, il calcio per noi non è solo pallone”

Ritiro, preparazione, tattica sui tempi, “acquisti” strappati alla concorrenza (Paolo Pablito Rossi è il nuovo arrivato), un nuovo schema di gioco: Giorgia Cardinaletti conduttrice unica. È la Domenica Sportiva, la regina delle trasmissioni Rai dedicate allo sport, il calcio in particolare, una delle poche istituzioni nazional-popolari in grado (ancora) di resistere a streaming, calendario spezzatino, […]
Cultura - 19 agosto 2018

“Adoro la fisica quantistica e mi smarrisco davanti allo scaffale dei detersivi”

Il tono sussurrato, la leggera zeppola nella pronuncia, la confusione di un bar, complicano, a prescindere, qualunque conversazione; se poi uno ha di fronte Max Gazzè che tratta gli Esseni con la stessa naturalezza riservata a una moderna popolazione europea, o i manoscritti di Qumran alla stregua di un best seller da classifica estiva, allora […]
Cultura - 12 agosto 2018

Alberto Angela: “Il Louvre dovrebbe restituire le opere depredate”

La raccomandazione di chi lo segue non lascia incertezze: “Per favore, non gli chieda della storia del sex symbol, tutto quel chiacchiericcio in rete proprio non lo sopporta. Non lo tollera. Lui è un uomo di scienza, ama parlare della sua vita professionale. Molto”. Con Alberto Angela qualunque (altro) argomento è una sorta di la […]
Commenti - 10 agosto 2018

Quei selfie sulla A-14 che brucia e l’ultimo “falò delle vanità”

L’io stravince, non ci sono margini. L’io domina, lo schermo ti sorride, il risultato sullo schermo è anche modificabile, basta saper utilizzare le giuste funzioni, oplà, sei anche tu soggetto da copertina. L’io non ti concede sfumature di dubbio, l’io non dà margini alle variabili, all’eccezione altrui, al giudizio differente da “bello”, “super”, “fantastico”, “beato […]
Cultura - 29 luglio 2018

“L’allarme bomba in sala, la cena a casa Vianello e il nostro no a Berlusconi”

L’attore per un applauso spesso è disposto a giocarsi la madre, Tullio Solenghi a 11 anni sul piatto della vita ha rilanciato con la scuola: “Il primo pubblico sono stati i compagni di classe, il primo copione le imitazioni dei professori, la docente di Fisica la vittima preferita. Un giorno, e come al solito, mi […]
Cultura - 25 luglio 2018

Metti Sordi a Maiorca: stalker zoppo ma seducente

“Tanto a Capri non c’è rimasto più nessuno, tutte vecchie”, meglio Palma di Maiorca per Alberto Sordi, alias Anselmo Pandolfini, donnaiolo imperturbabile, combattivo, tenace, quasi ossessivo; oggi finirebbe sotto la categoria stalker per la sua tecnica “goccia a goccia” nei confronti della povera attrice americana Mary Moore (Belinda Lee). Brevi amori a Palma di Maiorca […]
Società - 22 luglio 2018

“Da ragazzini eravamo dei nerd: forse gli unici a non scippare le persone”

Il congiuntivo lo sanno utilizzare, conoscono il buongiorno e il buonasera, non ruttano dopo aver bevuto né indossano zoccoli Scholl, quelli noti per il rumore estremo quando si cammina, “in realtà siamo anche andati vicini alla laurea, poi per il lavoro abbiamo lasciato”. Sono Pio e Amedeo, foggiani, anno di nascita 1983, uno il 20 […]
Commenti - 17 luglio 2018

Franco Mandelli il grande puffo della normalità

La magia di Franco Mandelli era dietro un sorriso, e in un luogo dove distendere i tratti del volto diventa la medicina più difficile da ingerire. Lui c’è riuscito. C’è riuscito nella sua clinica universitaria, un’impresa dedicata all’ematologia e costruita dentro al sistema sanitario nazionale, tutto pubblico, un luogo da interspazio, da realtà parallela, talmente […]
Cultura - 15 luglio 2018

“Il mio ventennio d’oro con Jerry, Diego e il Dogui: locali gratis e tante donne”

Ray-ban neri, camicia azzurra, bermuda e scarpe da barca: Mauro Di Francesco è vestito come il perfetto prototipo degli anni Ottanta. Lui è uno spicchio degli Ottanta. La voce, l’intercalare – taaac – dissipazione fisica ed economica, leggerezza e goliardia sono una cifra tatuata nei suoi occhi azzurri, di chi dice: “Mi sono tanto divertito. […]
Società - 9 luglio 2018

La Settimana Incom

  Bocciati Peggio della Figc? Fernando Hierro si dimette e lascia la Federcalcio spagnola. L’ex difensore, chiamato a guidare la nazionale a poche ore dal debutto mondiale dopo l’esonero di Lopetegui; è “salito” su una Ferrari pronta alla vittoria, non ha neanche fatto in tempo a capire come stacca la frizione. 4   La moda […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×