Speciale Festival di Sanremo 2024

Sanremo, Amadeus e Giovanna Civitillo si raccontano: “Lei conosce il flusso delle mie idee così come mio figlio Josè”, “Ho sempre avuto un ruolo importante nel mantenerlo sereno”

La coppia d'oro del Festival si è raccontata in esclusiva al settimanale Chi

di F. Q.

Amadeus e Giovanna Civitillo: la coppia di Sanremo per eccellenza, tanto che qualcuno sui social ha parlato dei “nostri reali”. I due si sono raccontati a Chi. “Avevo già deciso prima dell’estate che sarebbe stata l’ultima edizione. L‘ho fatto perché quello che sognavo di fare l’ho realizzato. Bisogna sapersi fermare perché te lo chiede la tua mente, la tua energia, la tua testa, la tua famiglia. Vivo fra Roma e Milano, passo due giorni alla settimana con Giovanna e José, e quano faccio Sanremo li vedo ancora meno. Ho fatto questo per cinque anni, ho bisogno di stare con loro, di togliermi mille pensieri. Fare Sanremo è una cosa complicata e ho anche voglia di pensare a cose nuove. Devo vedere qualche format, fare le mie cose, pensare a nuove idee, come quando portai in Italia il format de L’eredità“, le parole del conduttore. Un “no” a un’eventuale prossima conduzione del Festival che pare quindi definitivo e apre a diverse possibilità anche se, viene da chiedersi, chi si prenderà un’eredità così difficile da gestire? Ma torniamo alla coppia e al racconto sul settimanale Chi: “Nei momenti intensi ho sempre avuto un ruolo importante nel mantenerlo sereno, tranquillo, nel sostenerlo nelle sue scelte e nel dargli dei consigli”, ha spiegato Giovanna Civitillo. Ci sono stati momenti difficili? Sì, lo conferma lo stesso Amadeus: “Giovanna mi ha sostenuto nei momenti di difficoltà, e ne ho avuti tanti e anche nella costruzione del progetto. Sa come sono fatto, conosce il flusso delle mie idee, così come José. Il loro punto di vista è fondamentale per me, per questo ho sempre cercato i loro sguardi in platea”.

Sanremo, Amadeus e Giovanna Civitillo si raccontano: “Lei conosce il flusso delle mie idee così come mio figlio Josè”, “Ho sempre avuto un ruolo importante nel mantenerlo sereno”
Precedente
Precedente
Successivo
Successivo

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.