La salute mentale come priorità da tutelare e alimentare. È questo il fil rouge della nuova rassegna di eventi “Mentifricio”, che con la cultura – presentazioni di libri, momenti musicali, esposizioni artistiche, laboratori, stand up – affronta il delicato tema dell’equilibrio psicologico.

Gli eventi, che si terranno in pieno centro a Roma da Essenza Verde.lab (Piazza dell’Orologio,14), sono aperti a tutte e tutti, e vogliono essere un’occasione di ritrovo e riflessione soprattutto per coloro che vorrebbero combattere stress, burn out e solitudine con l’arte e la cultura.

Il prossimo evento si terrà giovedì 3o novembre: si tratta della presentazione di Im-perfetta di Alessandra Lardo, una raccolta di aforismi e disegni che descrive l’esperienza dell’anoressia, disturbo alimentare molto diffuso. A discutere con l’autrice, ci saranno gli psicologi e i nutrizionisti di Food For Mind, una rete nazionale di centri per la cura ai disturbi del comportamento alimentare. Saranno presenti, inoltre, Grazia Di Michele, cantautrice e musicoterapeuta, e Samantha Fantauzzi, attrice e ballerina. Come raccontano anche sui propri canali social gli organizzatori della rassegna, obiettivo dell’evento sarà sublimare il disagio interiore parlando con leggerezza anche di musica, di arte e di teatro.

La rassegna, ideata e organizzata dalla giornalista Ertilia Giordano, ha avuto inizio lo scorso ottobre, il mese del benessere psicologico, e si ispira a “Arts on prescription”, un programma attivo da decenni nel Regno Unito, e da qualche tempo anche in alcune zone d’Italia, che usa l’arte e la socialità per sostenere la salute mentale dei cittadini.

Articolo Precedente

Triennale Milano e la sinergia vincente con il mondo della Moda: Valentino esplora la “Pittura Italiana Oggi “, Kiton celebra l’eccellenza dell’artigianalità

next
Articolo Successivo

Mattarella e Meloni danno forfait alla Prima della Scala: assente anche Ursula von der Leyen. In scena il Don Carlo di Verdi

next