Scene di panico in un negozio Ikea di Shanghai. Dopo aver scoperto che un cliente era stato a contatto con un positivo da Covid-19, le autorità hanno cercato di isolare i clienti all’interno del negozio in una sorta di quarantena e procedere, poi, con i test. Le persone, tuttavia, si sono accorte di quanto stava accadendo e hanno forzato, come si vede nel video, la porta che veniva chiusa dalle guardie. Nella città, da mesi, c’è malcontento per via delle politiche, considerate eccessivamente restrittive, che perseguono la strategia “zero Covid”.

Video Twitter

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Raid di Kiev su un deposito di munizioni russo e una base aerea in Crimea: “Abbiamo usato un’unità d’élite. Iniziata la demilitarizzazione”

next