Giancarlo Magalli è un volto del servizio pubblico da circa da quarant’anni. Conduttore e autore dal lungo curriculum, un professionista campione di ironia. A sorpresa figura nella lista degli esclusi della prossima stagione televisiva, almeno nei palinsesti dell’autunno 2022. Lo scorso anno aveva salutato “I Fatti Vostri” occupando però comunque altri spazi, più o meno rilevanti. In primis aveva testato su Rai2, con ascolti altalenanti, complice una programmazione non semplice, il quiz “Una parola di troppo“.

Un ruolo da concorrente in coppia con sua figlia a “Il Cantante Mascherato“, oltre all’impegno attoriale nella nuova stagione di “Don Matteo 13“. Per concludere aveva partecipato a “Il Collegio” come voce narrante, collaborazione questa che non sarà rinnovata. Rilanciando un articolo del sito Tvblog dal titolo “Magalli ‘dimenticato’ dalla Rai“, il conduttore ha così commentato: “La riconoscenza della Rai è leggendaria”.

Da Viale Mazzini correranno ai ripari offrendogli nuovi spazi? “Mi piacerebbe sapere cosa farò l’anno prossimo. I nuovi direttori trasversali, che poi sono nuovi fino a un certo punto, non si sono sentiti. Io sono uno che andrebbe avanti a lavorare a lungo, non vorrei sparire di colpo”, aveva dichiarato qualche mese fa al sito DavideMaggio.it.

Articolo Precedente

Orietta Berti opinionista al prossimo Grande Fratello Vip. Ma non solo: Mediaset ha in mente uno show tutto suo

next
Articolo Successivo

Fiction Mediaset 2022/2023, il ritorno di Daniele Liotti, Can Yaman e la coppia Raoul Bova- Maria Chiara Giannetta: ecco cosa vedremo in tv

next