Succederà sabato 16 aprile quando la luna entrerà in fase di plenilunio. L’evento astronomico, uno dei primi del 2022, è conosciuto come luna rosa d’aprile e si ripete ogni anno ma attenzione: non vedrete una luna rosa. Il nome deriva infatti da un fiore diffuso negli stati uniti, il Phlox subulata, ovvero il muschio rosa, che fiorisce proprio in questi giorni. Il colore della pienissima luna che si potrà ammirare in cielo sarà bianco, perlaceo. Se doveste quindi avvistare delle ‘lune rosa’ su Instagram, va da sé che si tratta di fake. La notte è quella tra sabato 16 e domenica 17 aprile e l’ora giusta sono le 20:55 (momento di bellezza massima).

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Suicidio Teodosio Losito, il colpo di scena: la testimonianza di Ursula Andress e le sue parole su Alberto Tarallo

next
Articolo Successivo

Oggi è un altro giorno, Roberta Bruzzone si commuove per le parole del padre: “È la prima volta che me lo dice”

next