Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha definito le sanzioni imposte dall’Occidente “una valanga di sanzioni aggressive” e “che non è finita per quanto ne so” in una conferenza stampa a Mosca.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Guerra Russia-Ucraina, l’analista: “La tregua? Sarebbe stata solo il preludio di raid a tappeto. Putin non vuole avviare colloqui adesso”

next
Articolo Successivo

La Finlandia potenzia la linea ferroviaria fra Helsinki e San Pietroburgo: migliaia di russi stanno lasciando il proprio Paese

next