Io d’accordo con Giorgetti sul superbonus? No, Giorgetti dice che non basta il superbonus. Ovvio che non basta, però è fondamentale andare avanti sulla via del superbonus per aiutare gli italiani e un settore come l’edilizia”. Così, ai microfoni di “Non stop news”, su Rtl 102.5, il leader della Lega, Matteo Salvini, risponde ai conduttori che gli chiedono se condivide le critiche espresse sul superbonus 110% dal ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, in una intervista rilasciata al Corriere della Sera. “Diamo i soldi ai ricchi per ristrutturare le case vacanze, ride tutto il mondo” aveva detto il ministro, avvertendo del rischio di “drogare il settore” dando “un sacco di soldi all’edilizia”.

Salvini, che dribbla la domanda sui rapporti ricuciti o meno con Giorgetti, loda il superbonus: “È uno strumento assolutamente efficace, stiamo lavorando per rinnovarlo aumentando la possibilità della cessione del credito, perché bloccare la cessione del credito significa bloccare l’edilizia che è l’unico settore che sta correndo in questo momento”.

Poi lancia un messaggio distensivo alla leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, ospite domani nella stessa trasmissione radiofonica: “Superiamo incomprensioni e interessi di parte. La gente non vuole divisioni, litigi, battibecchi. Uniti i vince. Io sto lavorando con lei, con Berlusconi e tutti quanti perché solo uniti si vince“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Covid, Speranza: “Dopo molte settimane la curva è in discesa, grazie ai vaccini guardiamo alle prossime settimane con fiducia”

next
Articolo Successivo

Scuola, vogliamo un docente referente per la Transizione ecologica

next