Hulk e la nipote aspettano una bimba e sui social hanno annunciato il nome prescelto: Zaya, che in arabo significa “destino”. Questa la notizia, ora veniamo ai nodi da sciogliere: chi sono costoro?, vi starete forse chiedendo. Hulk è il nome “d’arte” di Givanildo Vieira de Souza, attaccante brasiliano di 35 anni dell’Atletico Mineiro; mentre lei è Camila Angelo, 32enne nipote “acquisita”, in quanto nipote dell’ex moglie del calciatore, Iran Angelo, sua nuova compagna.

I due hanno iniziato a frequentarsi alla fine del 2019: lui aveva divorziato dalla moglie solo pochi mesi prima, dopo 12 anni di matrimonio, e la notizia fece molto scalpore, scatenando la rabbia dell’ex compagna. Nel settembre scorso la coppia ha ufficializzato la relazione, pubblicando sui social la foto della prima ecografia, con la notizia della gravidanza. Ora il nuovo post: “Ti amo tanto amore mio – ha scritto l’ex calciatore del Porto nella didascalia allo scatto – E Zaya che non smette di crescere… Grazie di tutto DIO!”. La foto ritrae i due teneramente abbracciati, con Hulk che tiene le mani sul pancione della futura mamma.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Bradley Cooper minacciato con un coltello nella metropolitana di New York: “Stavo andando a prendere mia figlia a scuola” e racconta tutto

next
Articolo Successivo

Falso flirt tra Wanda Nara e Marcelo Brozovic, Fabrizio Corona e tre giornalisti a processo: “Relazione sessuale inventata”

next