“Nei prossimi mesi i contagi saliranno, però giù le mani dal Natale. Noi chiediamo da mesi che il governo istituisca il green pass per vaccinati e guariti, ma continua a cincischiare”. Così il professor Matteo Bassetti ospite ad ‘Accordi&Disaccordi’, il talk politico condotto da Luca Sommi e Andrea Scanzi in onda su Nove tutti i mercoledì alle 21.25, rispondendo alla domanda del conduttore in merito alla possibilità che l’esecutivo ponga in atto particolari restrizioni per i giorni delle festività natalizie. “Sicuramente il mese di novembre vedrà crescere ancora i contagi, perché non abbiamo ancora raggiunto il picco – ha iniziato l’infettivologo genovese – I numeri continuano a crescere e noi ci auguriamo di riuscire a mantenere le terapie intensive non piene, anche se, ormai da vari giorni, i nuovi ingressi superano le 40 unità giornaliere, quindi vuol dire che i numeri si stanno rinforzando. Però giù le mani dal Natale – ha affermato con forza il direttore del reparto di malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova – Io non vorrei iniziare adesso a sentire il balletto di chi dice: ‘A Natale la zona bianca, tre a tavola, no cinque a tavola, sei a tavola’. No, questo è inaccettabile, perché butterebbe un discredito enorme sull’intera campagna vaccinale. Rischiamo di fare un enorme favore a tutto il popolo no vax se oggi noi dovessimo iniziare a dire che il Natale si festeggerà con le limitazioni del 2020. Non è accettabile. Io personalmente non lo accetto – ha insistito – Se il governo pensa di fare un nuovo lockdown, senza aver fatto quello che noi chiediamo da mesi, ovvero di istituire un green pass dei vaccinati e dei guariti, io non lo accetto. Questa sarebbe stata un’iniziativa da prendere prima e il governo continua a cincischiare. Mi dispiace perché fino a oggi ha lavorato bene, ma in questo momento secondo me sta aspettando troppo“, ha concluso il professore.

‘Accordi&Disaccordi’ è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia e sarà disponibile in live streaming e successivamente on demand sul nuovo servizio streaming discovery+ nonché su sito, app e smart tv di TvLoft. Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Renzi, Travaglio ad Accordi&Disaccordi (Nove): “Il piano di Rondolino? Altro che ‘ipotesi di scuola’. Lo hanno sempre usato per delegittimarmi”

next
Articolo Successivo

Moretti ad Accordi&Disaccordi (Nove): “Berlusconi al Colle? No, figura divisiva. Ora è tempo di una donna: mi piace molto la Cartabia”

next