“Le misure per ridurre l’impatto ambientale? Bisogna agire su quattro fronti: la casa, i trasporti, il cibo e i consumi”. Così il climatologo Luca Mercalli ospite ad ‘Accordi&Disaccordi’, il talk politico condotto da Luca Sommi e Andrea Scanzi in onda su Nove tutti i mercoledì alle 21.25, spiegando in che modo si può concretamente rallentare il cambiamento climatico, oggetto di discussione del G20 di Roma degli scorsi 30 e 31 ottobre, ma soprattutto della Cop26, la conferenza sul clima in scena a Glasgow in questi giorni.

“Qui è tutto molto semplice: non c’è bisogno di aspettare le decisioni di Putin, di Draghi o della Von der Leyen – ha spiegato lo scienziato – Si può agire su quattro aspetti: uno è quello della nostra casa. Io in questo momento sono in mezzo alla neve, abito a 1650 metri, oggi ha nevicato tutto il giorno e adesso ci sono zero gradi fuori, ma sto usando pochissima energia perché ho la casa completamente riqualificata, con delle prestazioni energetiche che tra l’altro mi fanno risparmiare il 90% dei costi della bolletta rispetto a una casa tradizionale. Secondo settore – ha continuato Mercalli – è quello dei trasporti. Se si può, cerchiamo di limitare l’uso dell’aereo, non compriamoci un Suv da 500 cavalli, basta una piccola utilitaria. Se si può usiamo i mezzi pubblici, il telelavoro ci sta molto aiutando, come in questo caso, solo tre anni fa sarebbe stato impensabile fare questo. Terzo settore è quello del cibo, basta mangiare meno carne e questo lo decidete voi nel vostro menù: questa sera, domani mattina. E infine – ha concluso il climatologo – l’ultimo settore è quello dei consumi generalizzati: consumare di meno, sprecare di meno, utilizzare meno oggetti che sono sempre fatti di materie prime, di energia e che produrranno dei rifiuti“.

‘Accordi&Disaccordi’ è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia e sarà disponibile in live streaming e successivamente on demand sul nuovo servizio streaming discovery+ nonché su sito, app e smart tv di TvLoft. Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili