Uno schiaffo al buonsenso“. È l’amaro commento del presidente del Coni Giovanni Malagò sul mancato inserimento degli azzurri Marcell Jacobs e Gianmarco Tamberi dalla lista dei migliori atleti del 2021 che verranno premiati dalla World Athletics, ex Iaaf. “Una cosa profondamente sbagliata – ha aggiunto Malagò a margine della Giunta di oggi – ieri sera ho chiamato Anna Riccardi, membro della Iaaf chiedendo chi fosse a votare. Lei stessa mi ha risposto che non lo sapeva, dicono sia un soggetto terzo ma siamo molto molto dispiaciuti, è molto poco credibile che nelle dieci persone da segnalare come atleti dell’anno non ci sia l’unica persona che ha vinto due ori nell’atletica compreso il record europeo nei 60 metri indoor (Jacobs, ndr), e non ci sia Gimbo Tamberi che oltretutto ha vinto anche la Diamond League”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sofia Goggia portabandiera dell’Italia ai Giochi olimpici invernali di Pechino 2022. Michela Moioli scelta per la cerimonia di chiusura

next