Sono ben 18 le pagine dedicate al matrimonio di Lapo Elkann e Joana Lemos sul numero di Chi in edicola questa settimana. Gli sposi hanno scelto il settimanale diretto da Alfonso Signorini ma il ricavato dell’esclusiva andrà in beneficenza alla Laps, la loro fondazione che punta a ideare e sostenere progetti per il sostegno dei bimbi meno fortunati, vittime di abusi o con bisogni educativi particolari. La cerimonia si è tenuta in Portogallo, a casa degli sposi. Lei, in Frida Giannini. Lui in Rubinacci, il sarto napoletano di fiducia che ne ha fatto un icona di stile (insieme al gusto di Lapo, che ricorda quello del pur più sobrio nonno Gianni). I testimoni? John e Ginevra per Lapo, i fratelli, ma anche Amando Barzola, che per lui è un maggiordomo ma anche un fidato amico da anni.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Squid Game, rischio emulazione e conseguenze per gli adolescenti: “Attenzione, si sentono incoraggiati a imitare questi comportamenti”. Parla l’esperta

next