Da ieri pomeriggio un vasto incendio sta distruggendo lo stabilimento Sapa di Airola, in provincia di Benevento, e i vigili del fuoco sono ancora al lavoro nel tentativo di spegnerlo. La nube tossica che si è levata dall’azienda di componentistica per veicoli si è spinta fino a Napoli e Caserta. Il sindaco del Comune ha ordinato ai propri cittadini di tenere chiuse le finestre e, nel caso, di abbandonare le abitazioni qualora venissero investite dal fumo. Chiuse anche le scuole nei comuni limitrofi e vietato il consumo di frutta e verdura.

Video Facebook/Charly57-Alberto Minichino

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Reddito di cittadinanza con documenti falsi, ma non sanno parlare italiano: denunciati a Milano 50 percettori abusivi – Video

next
Articolo Successivo

Foggia, minorenne maltrattata e violentata: arrestato il padre a Firenze, era in fuga

next