Un aereo dell’Aeronautica militare (Fab) è precipitato nel dipartimento di Pandp, in Bolivia. Sono 6 le vittime – secondo il quotidiano La Razon di La Paz – tra cui 2 membri dell’equipaggio e 4 funzionari del ministero della Salute. Il velivolo, un Cessna C-206, era diretto a Cobija – ha raccontato il vicecomandante della polizia, il colonnello Luis Cuevas alla tv Unitel – per una missione di controllo della diffusione dengue, una malattia del sangue portata dalle zanzare. Si è però schiantato improvvisamente al suolo per cause imprecisate. Al momento è stata aperta un’inchiesta. Il presidente della repubblica, Luis Arce, e la Direzione generale dell’aeronautica civile (Dgac) si sono detti “profondamente rammaricati” per l’accaduto ed hanno sollecitato indagini approfondite, offrendo tutto il sostegno materiale necessario.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Il blackout in Libano è solo l’ultima immagine di una crisi senza fine: tra inflazione alle stelle, disoccupazione e povertà in costante aumento

next
Articolo Successivo

Sale ancora la tensione tra Cina e Taiwan. Pechino respinge l’offerta di colloqui avanzata dal governo dell’isola del Pacifico

next