Sono 3.235 i nuovi positivi al Covid-19 registrati nelle ultime ventiquattr’ore in Italia, in crescita rispetto a ieri, quando erano stati 2.466. Cala invece il numero di test molecolari e antigenici effettuati (da 322.282 a 301.773), per un tasso di positività che risale dallo 0,76% all’1,07%. Le nuove vittime sono 39 (ieri erano state 50). Continuano a migliorare, invece, i numeri ospedalieri: i ricoverati nelle terapie intensive sono 401, 18 in meno rispetto a ieri, con 24 nuovi ingressi (ieri erano stati 18). Mentre i ricoverati nei reparti a media e bassa intensità scendono a 2.872, 96 in meno di ieri.

Dall’inizio dell’epidemia in Italia salgono a 4.689.341 le persone che hanno contratto il virus, di cui 4.469.937 (+5.245) si sono negativizzati, mentre 131.157 sono i deceduti. Scende di 2.052 unità, sotto quota 90mila (88.247) anche il numero degli attuali positivi, di cui il maggior numero (14.634) si registra ancora in Emilia-Romagna, seguita dalla Sicilia (12.372) e dal Veneto (10.201). Il maggior numero di casi giornalieri è invece in Lombardia (449). Rispetto ai dati di un mese fa (lunedì 6 settembre) i positivi sul territorio nazionale sono 48mila in meno (erano 136.020), mentre rispetto a una settimana fa (mercoledì 29 settembre) sono circa 7mila in meno.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

La strana campagna di Boris Johnson: sui social video in cui mangia “fish and chips” e beve birra con il motto “Build, back, better”

next
Articolo Successivo

Tenta una rapina in un negozio e colpisce con una racchetta il volto del titolare. Poi il proprietario lo chiude nell’esercizio – Video

next