Per la presentazione ufficiale bisognerà aspettare l’inizio di novembre, ma dal quartier generale Toyota arriva la notizia che il nuovo crossover compatto prenderà il nome di Aygo X, da leggersi “Aygo Cross”. Una scelta in linea con quanto fatto finora (l’ultimo esempio è la Yaris Cross) dalla casa giapponese in relazione a modelli di questo genere. Quello nuovo, che è stato anticipato dal prototipo Aygo Prologue X e che andrà a posizionarsi nel segmento A, è la prima Aygo progettata, sviluppata e prodotta in Europa seguendo per l’appunto i gusti degli automobilisti del vecchio continente. Un approccio “in-house” che nondimeno poggia su basi ben solide, dal momento che la nuova piccola nasce sulla piattaforma GA-B della Toyota New Global Architecture, introdotta per la prima volta con la nuova Yaris e poi con la nuova Yaris Cross. L’inedito crossover, infine, sarà prodotto a Kolin presso Toyota Motor Manufacturing Repubblica Ceca.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Porsche Mission R concept, la race-car si fa elettrica – FOTO

next
Articolo Successivo

Stéphane Peterhansel al volante dell’Audi RS Q e-tron alla prossima Dakar

next