“Quello del caro bollette è un problema dell’oggi, ma lo sarà soprattutto per il futuro, perché penso che la transizione ambientale ed energetica avrà un suo prezzo. Vogliamo un mondo più pulito, ed è giusto che sia così, poi però qualcuno dovrà pagarne i costi. Quello che possiamo garantire è che il Governo tutelerà gli interessi degli italiani anche in Europa”. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, a margine dell’inaugurazione del Micam, il Salone del calzaturificio.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Per Letta sedie vuote, con me in centinaia”: l’attacco social di Salvini. La risposta del Pd: “Ha usato Photoshop, clamoroso autogol”

next
Articolo Successivo

Veneto, Salvini con Zaia scansa il fuoco amico sul Green pass: “Evitato l’obbligo vaccinale”. E rilancia l’abolizione del reddito di cittadinanza

next