Dopo le prime due serate dei Seat Music Awards condotte da Carlo Conti con Vanessa Incontrada, oggi pomeriggio su Rai Uno dalle ore 16 l’Arena di Verona si riaccende di nuovo per il terzo speciale appuntamento “Seat Music Awards – Disco Estate”. Narratore del viaggio sarà Nek, per il secondo anno consecutivo, affiancato dalla partecipazione di Michela Giraud, che sbarca su Rai Uno dopo il successo della prima stagione “Lol”, andato in onda su Prime Video. Sul palco si avvicendano alcuni dei cantanti protagonisti di questa estate. La narrazione dello show punterà anche al ricordo delle estati passate, le canzoni che sono entrate nella storia della musica italiana e nella memoria collettiva.

I Coma_Cose proporranno il successo sanremese “Fiamme negli occhi”, i Modà tornano per presentare in anteprima assoluta il nuovo singolo “Comincia lo show” che uscirà venerdì 17 settembre, mentre il tour nei palazzetti causa Covid è stato riprogrammato al maggio del prossimo anno, Michele Bravi eseguirà il singolo “Falene”, mentre Gaia proporrà un medley di “Cuore amaro” e “Boca”, in attesa di pubblicare il nuovo disco “Alma” il 29 ottobre. “Non è mai troppo tardi” è la canzone che presenterà Federico Rossi, i Sottotono invece proporranno “Mastroianni”, il brano che ha segnato il loro ritorno alla musica insieme dopo vent’anni con il nuovo progetto discografico “Originali”. Ci sarà poi un momento intenso in acustico solo chitarra e voce con Enrico Nigiotti con “Notti di luna”, “Open Bar” è il pezzo estivo che Il Pagante porterà all’evento, mentre Red Canziandei Pooh eseguirà la toccante “Se c’è un posto nel cuore”, Gaudiano, vincitore di Sanremo Giovani 2021 canterà il brano che lo ha portato al trionfo “Polvere da sparo” . Quindi, direttamente da “Ballando con le stelle”, Paolo Belli con “Siamo la fine del mondo”, infine 18enne Matteo Romano presenterà la sua “Concedimi”.

Durante il pomeriggio musicale di Rai Uno ci saranno anche delle interviste a sorpresa ad alcuni dei protagonisti delle due prime serate dei “Seat Music Awards” per ricordare le canzoni delle estati passate e aneddoti della loro vita.

Nek torna ancora alla guida della terza puntata dei “Seat Music Awards”, dopo il debutto dell’edizione 2020, dedicata ai lavoratori dello spettacolo. Un ruolo, quello del conduttore televisivo, nel quale Filippo Neviani, questo il vero nome dell’artista, si mostra sempre più a suo agio e che non nasconde di voler portare avanti in parallelo alla carriera di musicista. Questo inverno ha sostituito per alcune puntate, sempre su Rai Uno, Francesca Fialdini (costretta a casa per il Covid) alla conduzione del salotto della domenica pomeriggio “Da noi a ruota libera”, ed è reduce dalle due prime serate dei “Seat Music Awards” nel corso delle quali, insieme a Carolina Di Domenico, ha commentato le puntate in diretta su Rai Radio2, dal backstage dell’Arena di Verona.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Teresa Mannino a FqMagazine: “La Terra è in pericolo e dobbiamo rompere le scatole alla politica che deve agire subito in Europa”

next
Articolo Successivo

Seat Music Awards, Loretta Goggi insultata ferocemente sul web dopo la performance: “Offese di una cattiveria indescrivibile, lascio i social”

next