La ministra Lamorgese secondo me lavora molto bene. Io non ho trovato qualcuno che avesse la bacchetta magica e i numeri di quest’anno non sono spaventosi. Io credo che la ministra faccia il suo dovere e lo faccia bene”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, in conferenza stampa rispondendo a una domanda sulle critiche di Salvini alla titolare del Viminale. “Un incontro tra lei e il leader della Lega? Dovrebbe essere un chiarimento interessante. Salvini così potrà dire se ciò che non va è raffrontabile a quattro-cinque anni fa. Se la Lamorgese vorrà si farà volentieri. Magari non in streaming…”, ha aggiunto Draghi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Milano, il centrosinistra contro il candidato leghista Bastoni, vicino all’estrema destra. Il sindaco Sala: “L’antifascismo è necessario”

next
Articolo Successivo

Draghi: “Rifugiati afgani subito vaccinati. In futuro stessa procedura con tutti i migranti che arriveranno in Italia”

next