Piazza del Popolo era piena di manifestanti uniti al grido: “no green pass”. Una manifestazione organizzata dall’estrema destra e che ha visto la partecipazione di centinaia di persone. Quella che era nata come un sit-in, si è poi trasformata in un corteo che si è chiuso nei pressi degli uffici della Rai di viale Mazzini. Attimi di tensione si sono registrati in via Ripetta, ma la situazione poi è tornata subito sotto controllo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Milano, i No Green pass devastano gazebo M5s con calci e spintoni: denunciati 8 manifestanti

next
Articolo Successivo

Covid, Abrignani (Cts): “L’obbligo vaccinale è l’unica soluzione per arginare i ricoveri”. Ricciardi: “No Green pass a chi fa il tampone”

next