Migliaia di veicoli danneggiati, parcheggiati in ordine. È quello che rimane delle auto coinvolte nell’alluvione più disastrosa che la Cina ha affrontato nell’ultimo decennio. In sosta in attesa di essere smaltiti. Le inondazioni hanno devastato la provincia settentrionale dell’Henan e ucciso oltre 300 persone

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Incendi, in Siberia il rogo che potrebbe essere “il più grande della storia del pianeta”. Il fumo raggiunge il Polo Nord: non era mai successo

next
Articolo Successivo

Giappone, si spezza nave-cargo e fuoriesce petrolio in mare: la scia nera lunga 24 chilometri – Video

next