Sono 5.140 i nuovi casi di Covid registrati nelle ultime 24 ore in Italia, dato stabile appena sopra le 5mila unità per il terzo giorno di fila (ieri erano stati 5.137, giovedì 5.057). Il totale dei contagi dall’inizio dell’epidemia in Italia sale così a 4.157.876. I test molecolari e antigenici effettuati, però, rispetto a ieri sono circa ventimila in più: 258.929, per un tasso di positività che di conseguenza scende leggermente dal 2,2% al 2%. Cinque i nuovi decessi (ieri erano stati 17) per un totale che raggiunge le 127.942 vittime da febbraio 2020.

I numeri che preoccupano di più sono quelli ospedalieri: i ricoverati in terapia intensiva salgono a 127 (+17), quelli nei reparti a media e bassa intensità a 1.340 (+36). Anche gli attuali positivi sul territorio nazionale sono 3.771 in più rispetto a ieri: il totale si assesta a 62.523 di cui 61.011 in isolamento domiciliare. I nuovi dimessi o guariti sono 1.362 per un totale di 4.122.208 da inizio pandemia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Vaccini, in un mese zero ricoveri in intensiva tra under 60 che hanno fatto almeno una dose. Over 80, 7 morti su 10 non sono vaccinati

next
Articolo Successivo

Voghera, la sindaca parla per la prima volta dopo l’omicidio: “Sono giorni difficili. Tragedia strumentalizzata mediaticamente”

next