Circa centomila persone hanno risposto al questionario sul progetto di Interspac, l’azionariato popolare lanciato a giugno 2021 per sostenere il club nerazzurro. “Centomila tifosi hanno risposto al sondaggio sulla possibilità di diventare proprietari della squadra per cui tifano. È un grande segnale. Vista la straordinaria risposta il progetto va avanti”, commenta Carlo Cottarelli, presidente di Interspac.

Il sondaggio, durato dal 25 giugno al 18 luglio, ha raccolto su interspac.eu l’interesse dei tifosi a partecipare appunto al progetto di azionariato popolare per l’Inter. I numeri sulla partecipazione sono stai forniti dalla società IQUII, “che fornirà dati più precisi e completi fra qualche giorno”, ha spiegato sempre Cottarelli. Che ha poi voluto ringraziare “tutti i tifosi che hanno risposto al sondaggio, le personalità che hanno sostenuto l’iniziativa aderendo a Interspac e tutti quelli che ci hanno aiutato nelle ultime tre settimane”.

Nelle ultimi settimane infatti il progetto Interspac si è arricchito di supporters d’eccezione: le ultime adesioni in ordine di tempo sono arrivate da Alessandro Altobelli, Oliviero Toscani, Nicola Savino e Rudy Zerbi. Quattro volti noti che si aggiungono a una lista di 56 sottoscrittori, che vanno da big dello spettacolo come Antonella Clerici e Paolo Bonolis a ex calciatori (Marco Materazzi tra gli altri) fino a Roberto Vecchioni e Giacomino Poretti. “Certo, lo stadio di San Siro non basterà per l’assemblea dei soci! Vista questa straordinaria risposta il progetto va avanti”, ha aggiunto ancora Cottarelli.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

La parabola triste di Leigh Griffiths: il talento scozzese imprigionato nei fantasmi di Leith, il sobborgo di Trainspotting

next
Articolo Successivo

Focolaio allo Spezia calcio, il medico: “Due calciatori no vax e si è creato un cluster”

next