“Io penso che ci siano due gruppi all’interno delle persone che ancora non hanno aderito a questa campagna. Un gruppo fortemente minoritario che è proprio contro il vaccino, che fanno girare anche le fake news, dall’altro c’è gente che ha paura. Su questo, anche come Conferenza, abbiamo chiesto al governo da un lato di fare una campagna di comunicazione importante e dall’altro coinvolgere i medici di medicina generale perché è quello che conosce e ha la fiducia del proprio paziente e che da anni gli garantisce le cure e l’assistenza”. Lo ha detto a Sky Tg24 il presidente del Friuli-Venezia Giulia e presidente della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga, ospite di ‘Buongiorno’. “Se riusciamo a fare un’alleanza fra istituzioni, medici e a spiegare a queste persone l’importanza della campagna vaccinale – ha concluso – penso che potremo recuperarne una buona fetta”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sicilia, per uscire dalla crisi Musumeci punta sempre sui cavalli: dalla Regione un altro milione e mezzo alla tenuta nella sua città

next
Articolo Successivo

Il destino di Grillo per me è segnato e ai deputati 5s dico: non restate nell’ombra!

next