George Clooney e il cast della serie cult ER – Medici in prima linea si sono riuniti virtualmente durante una puntata di beneficenza di Stars in the house, la serie web americana in streaming live. L’attore ha cominciato così la sua carriera: nel medical drama infatti era il Dottor Doug Ross. L’incredibile reunion si deve a Gloria Reuben (che interpretava la dottoressa Jeanie Boulet). Lei infatti ha convinto gli ex colleghi a ritrovarsi per la Giornata della Terra (22 aprile 2021) per uno speciale tv volto ad aiutare la no profit Waterkeeper Alliance di cui l’attrice è appena diventata presidente.

L’attore hollywoodiano ha raccontato divertito: “Durante la pandemia, causa lockdown, ho rivisto con mia moglie Amal tutta la serie tv ed è stato un disastro per il mio matrimonio. Mia moglie continuava a dirmi, ‘Hai finito?’, ‘Basta?’ ‘Terza stagione, ma alla fine ti metti con l’infermiera Hathaway?’. Poi, facendosi più serio, ha dovuto disilludere i fan: “È stata una serie straordinaria e non credo potrebbe mai essere rifatta al livello in cui abbiamo lavorato noi, venticinque anni fa”, ha spiegato.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Verissimo, Martina Miliddi di Amici20: “Ecco come sono andate davvero le cose con Aka7even e Raffaele”

next
Articolo Successivo

I Soliti Ignoti, Eleonora Giorgi chiede l’intervento del notaio ma Amadeus la blocca: “Che idiota!”

next