Se oggi abbiamo Salvini al governo, è una responsabilità anche di Renzi. Il fatto che sia arrivato Draghi, per come Renzi l’ha giocata, diventa anche una sua vittoria”. Sono le parole pronunciate a “Piazzapulita” (La7) dal presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, che aggiunge: “Governiamo assieme alla Lega perché purtroppo il centrosinistra non ha avuto più la maggioranza politica per poter continuare a governare e questa non è affatto una responsabilità del Pd e di Zingaretti“.

“Si è cercato giustamente di poter fare il Conte Ter – spiega – per poter cercare di capire se c’erano i numeri per proseguire in Parlamento, magari rafforzando quel governo, che a mio parere aveva bisogno di una squadra ancora più robusta e autorevole. Ma la matematica non è un’opinione e non potevi governare col rischio che il Ciampolillo di turno ogni giorno ti desse o ti togliesse la maggioranza. Io, a differenza di Nicola, e gliel’ho sempre detto, non ho mai pensato al voto come opzione. Quando Giorgia Meloni invoca il voto, fa gli interessi del suo partito e non dell’Italia. Draghi ha messo al centro l’Europa delle politiche che faremo. Direi che è più imbarazzante per chi girava legittimamente con una maglietta con la scritta “Basta euro” o che presentava i libri no euro assieme ai Bagnai di turno dover giustificare come mai un repentino cambiamento in poche ore”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Bersani a La7: “Conte è uscito con gran classe. Piaceva alla gente normale ma non alle élite. Renzi? E’ il factotum della città, fa e disfa”

next
Articolo Successivo

Euro, lite La Russa – Prodi su La7. “La responsabilità del cambio sbagliato è sua”. “Non c’è niente da fare, lei non capisce”

next