Il 2020 è stato un anno particolarmente strano. Tra lockdown e regole ad esso legate, anche il modo di rapportarci ai mezzi di trasporto è stato uno dei cambiamenti che abbiamo dovuto affrontare.

Moltissimi si sono rivolti alla sempre affidabile bicicletta ma, sopratutto nelle grandi città, anche ai nuovi mezzi di trasporto elettrici: più moderni e tecnologicamente all’avanguardia hanno raccolto il consenso di fette importanti di pubblico. Tra questi spiccano assolutamente i monopattini elettrici, grazie anche all’esplosione nelle città più grandi dei servizi di sharing che hanno dato a chiunque la possibilità di provarne l’esperienza d’uso allo stesso costo di un caffè. Sempre più persone quindi hanno scelto il monopattino elettrico.

Allo stato attuale non sono previsti nuovi incentivi dedicati a monopattini e bici elettriche per il 2021, ma sono stati stanziati ulteriori fondi per il Programma Sperimentale Buono mobilità del 2020 per cercare di soddisfare i cittadini che avevano acquistato un prodotto o servizio tra quelli incentivati tra il 4 maggio ed il 2 novembre del 2020 ma erano rimasti esclusi dai rimborsi nelle precedenti tornate a causa dell’alto numero di domande e dalla modalità utilizzata (il clickday). L’attuale finestra per presentare le domande di rimborso, dovrebbe essere l’ultima, sarà attiva fino al 15 febbraio 2021 sul portale dedicato buonomobilita.it.

Vediamo nel dettaglio cinque dei monopattini più venduti e preferiti dagli italiani nel corso dell’ultimo anno, e le caratteristiche che li hanno resi tali.

Nilox e-Scooter Doc Twelve
La proposta più particolare di questa classifica è sicuramente l’e-Scooter Doc Twelve di Nilox, caratterizzato da ruote dalle dimensioni molto generose rispetto agli standard (12 pollici, circa 30cm, il diametro) che garantiscono un’incredibile stabilità.

Il Doc Twelve è dotato di un motore da 250watt che permette di raggiungere i 25km/h di punta con un’autonomia dichiarata della batteria da 10400mAh di 30km, la sua solida struttura invece gli permette di trasportare un peso massimo di 100kg. Il sistema frenante vanta due freni a disco, uno all’anteriore ed uno al posteriore. Completano la dotazione del monopattino di Nilox i fari led che permettono di guidare in tutta sicurezza anche nelle ore serali ed il supporto per smartphone integrato.

Può essere ripiegato su se stesso per essere trasportato facilmente, ma ha un peso non indifferente che si aggira intorno ai 15,5kg, il che lo rende comodo da riporre nel bagagliaio di un auto ma non da trasportare in spalla. Anche il prezzo è piuttosto importante, parliamo di 599€ per il Nilox e-Scooter Doc Twelve, che rappresenta molto bene la categoria di monopattini di fascia medio alta ideale per chi punta all’affidabilità e alla sicurezza.

Revoe Tech Street Motion
Revoe è un marchio giovane che grazie alla sua qualità medio alta ed a dei prezzi interessanti è riuscito a guadagnarsi la fiducia di una buona fetta di mercato.

Il Tech Street Motion ad un costo di circa 200€ è tra i più economici della sua categoria anche se le sue caratteristiche lo piazzano tra le mani di un pubblico più “tranquillo” rispetto agli altri monopattini che troviamo in questa classifica. Raggiunge infatti una velocità massima di soli 16km/h dichiarati, mentre la batteria Samsung da 4400mAh gli permette una percorrenza massima di 15 km, con una ricarica di 3 ore. Il monopattino di Revoe è molto piccolo e maneggevole e pesa appena 9,5 kg.

Vanno a completare la sua scheda tecnica lo schermo LCD centrale, l’illuminazione led anteriore e posteriore, i pneumatici senza camere d’aria e l’ammortizzatore anteriore. Questo monopattino è l’ideale per chi non ha l’esigenza di effettuare lunghi spostamenti.

Ninebot by Segway ES1
Dalle dimensioni ridotte (107x19x36 cm) con un peso di soli 11,3 chilogrammi, l ‘ES1 è uno dei monopattini pieghevoli più maneggevoli sul mercato. Comodo da trasportare in treno o nel bagagliaio anche di piccole utilitarie, non occupa molto spazio e permette un agile utilizzo in città grazie alla sua autonomia di 25 km con una sola carica. La ruota anteriore è ammortizzata e dispone di un sistema frenante elettrico con antibloccaggio mentre sulla ruota posteriore il freno è meccanico per garantire una frenata più stabile.

Un pannellino LED permette di controllare lo stato della batteria e la velocità, che per questo modello è dichiarata ad un massimo di 20 km/h. L’ES1 ha anche un sistema di cruise control, che vi consentirà di fissare la velocità di crociera. Il suo costo si aggira sui 350€

Ninebot by Segway ES2
Scelto da gran parte del pubblico per la sua incredibile stabilità e per il comfort dovuto alle due grandi ruote (circa 20cm di diametro) ammortizzate, l’ES2 di Ninebot dispone di una batteria al litio che gli garantisce un’autonomia di 25 km ad una velocità massima dichiarata di 25 km/h. Anche questo modello, come il precedente ES1, è dotato di cruise control e di un pannello LED che indica lo stato della batteria e della velocità raggiunta. L’ES2 inoltre dispone di una funzionalità Bluetooth che permette di tenere sempre sotto controllo il livello residuo della batteria.
Caratteristica molto utile la sera e nelle situazioni con scarsa luminosità, è la presenza di due led, uno frontale e uno posteriore, che rendono visibile il monopattino.

L’attuale prezzo su Amazon è di 439,99€

Xiaomi Mi Electric Scooter PRO
Senza dubbio uno dei migliori (se non il migliore) sul mercato nel 2020 grazie al suo rapporto qualità/prezzo, lo Xiaomi M365 PRO monta un telaio in alluminio robusto e leggero, pesa infatti solo 14,5 chilogrammi e la sua batteria da 12800mAh riesce a garantire un’autonomia massima di ben 45 km con una sola carica, grazie anche al sistema di recupero dell’energia cinetica integrato che gli permette una ricarica autonoma durante l’utilizzo. La sua velocità massima è di 25 km/h e potrete tenerla d’occhio assieme allo stato della batteria grazie al pannello LED fisssato al centro del manubrio. Lo Xiaomi dispone anch’esso di un sistema Bluetooth che consente tramite appossita app per smartphone IOS e Android, di tenere sotto controllo i vari parametri del monotpattino.

Anche questo monopattino è pieghevole quindi molto comodo da trasportare e riporre. Le ruote sono dotate di ammortizzatori e dispongono di un doppio sistema di frenata. Nella parte frontale troviamo un potente LED che garantirà un ottima visibilità anche nelle ore serali, mentre nella parte posteriore lo Xiaomi dispone di un LED rosso che si attiverà ad intermittenza quando verrà azionato il freno. Il suo prezzo sugli store online attualmente si aggira sui 479,99€

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Audi e-tron GT, la Granturismo a elettroni che stupisce. Ecco prezzi e allestimenti – FOTO

next