Infantry Squad Vehicle (ISV), il nuovo veicolo fuoristrada dell’esercito statunitense per il trasporto della fanteria (fino a 9 operatori), verrà realizzato da Gm Defense, una sussidiaria di General Motors che si è aggiudicata una commessa da 2.000 esemplari al prezzo di 214,3 milioni di dollari. Il mezzo è basato sul pick-up Chevrolet Colorado ZR2 2020, cui gran parte della componentistica (90%) è stata utilizzata nela costruzione del mezzo militare. In più, grazie all’esperienza della Hendrick Motorsports nella auto da corsa, l’ISV può contare su un esoscheletro in acciaio al cromo-molibdeno, che comprende anche il sistema Rollover Protection System (ROPS) che evita danni ai soldati anche in caso di ribaltamento. Ciò nonostante, si tratta di un mezzo molto leggero: può essere essere caricato con l’imbracatura da un elicottero UH-60 Blackhawk e trova alloggiamento anche all’interno di un CH-47 Chinook. Il cuore dell’ISV, e questa è la chicca, è un motore 2.8 turbodiesel da 186 cavalli, sviluppato dalla Gm Powertrain di Torino, quando questa apparteneva ancora alla General Motors.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Volkswagen, ecco il robot mobile che ricarica le auto elettriche – VIDEO

next
Articolo Successivo

Bentley, nella fabbrica di Crewe installate case e rifugi per pipistrelli e cinciallegre

next