Il furgone contenente le prime 9750 dosi di vaccino Pfizer-Biontech, quello approvato dall’Agenzia europea del farmaco e pronto per essere somministrato, è arrivato all’Istituto Spallanzani di Roma. Le fiale verranno conservate nel presidio, nell’attesa della distribuzione in vista del V-day europeo, previsto per domani. Il vaccino è arrivato scortato dai carabinieri, che ne hanno seguito tutto il percorso dal passaggio del Brennero, avvenuto ieri, fino all’approdo a Roma.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Milano, trapianto di cuore d’urgenza nella notte di Natale all’ospedale Niguarda

next
Articolo Successivo

Torino, danni ai locali del candidato sindaco Damilano: denunciato un clochard

next