“La colpa degli assembramenti dello scorso weekend? Non è colpa dei cittadini. E’ una riforma di sistema: noi stiamo cambiando le abitudini dei cittadini”. Così Giuseppe Conte, ospite della prima serata di ‘Accordi&Disaccordi’, il talk politico condotto da Luca Sommi e Andrea Scanzi in onda su Nove. “Offrendo qualche agevolazione, qualche sconto con l’utilizzo delle carte noi invogliamo tutti i cittadini ai pagamenti digitali, ad abbandonare il contante – ha spiegato Conte – E’ un obiettivo di sistema, è il primo tassello se vogliamo di una più ampia riforma del sistema fiscale”.

‘Accordi&Disaccordi’ è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia ed è disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play) nonché su sito e app di TvLoft. Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, Sky Canale 145 e Tivùsat Canale 9.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Covid, Odifreddi a Punto Esclamativo: “Le polemiche sugli assembramenti ? Se per il governo situazione è seria, allora non apra”

next
Articolo Successivo

Giuseppe Conte ad Accordi&Disaccordi (Nove): “La condizione di Matteo Renzi sul Mes? Dire ‘prendere o lasciare’ è sbagliato nel metodo”

next