Protesta delle opposizioni nell’aula di Montecitorio dopo la conferenza stampa del premier Giuseppe Conte. In particolare i deputati di Lega e di Fratelli d’Italia si sono alzati dai loro posti, urlando parole come “vergogna e dimissioni”, “per la conferenza stampa di Conte che invece del Parlamento decide di presentare le misure in tv”. I deputati hanno anche occupato i banchi del governo, arrivando a qualche tensione con i colleghi della maggioranza.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Scuola, Conte: “Turni pomeridiani? Per trovare modalità di rientro in presenza istituiti tavoli nelle prefetture”

next