Una donna senza mascherina che stava passeggiando con un cane in piazza della Repubblica è stata fermata dai vigili. Nelle immagini si vedono intorno alla donna più agenti uno dei quali la trattiene mentre altri passanti stanno intorno: tra loro c’è chi polemizza con i vigili e e grida vergogna. La donna, secondo quanto spiegato da Palazzo Vecchio, invitata a indossare la mascherina avrebbe dato in escandescenze venendo poi denunciata per resistenza a pubblico ufficiale, minacce e rifiuto di generalità. La donna infine è stata ammanettata, caricata a forza su una volante e portata in centrale.

Memoriale Coronavirus

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Nuovo Dpcm, in questo momento serve disciplina: chiudere scuola e sport potrebbe essere un errore

next
Articolo Successivo

Milano, la didattica a distanza svuota i mezzi di trasporto pubblici. Le immagini

next