A Milano la didattica a distanza svuota i mezzi di trasporto pubblico e le piazzole d’attesa. Sulle linee che percorrono la circolare della città, dove fino a pochi giorni fa si registravano assembramenti e resse sui mezzi, soprattutto di giovani che si recavano a scuola, non si registrano criticità. Questo il risultato ottenuto dopo la decisione del governatore della Lombardia Attilio Fontana di prevedere, da oggi, il 100% della didattica a distanza per le scuole superiori

Memoriale Coronavirus

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Firenze, donna senza mascherina fermata da vigili, la folla che assiste alla scena protesta: “Lasciatela stare, non è una terrorista”

next